L'idea prima della necessità di riunire gli intenti e le energie di un gruppo di persone intorno alla ricerca sulla danza è nata in seguito a una stimolante discussione svoltasi in occasione del convegno dal titolo "Storia della danza e danza storica" organizzato nel maggio 1999 a Bologna dalla Società di Danza e dalla Cattedra di Storia della Danza e del Mimo del Dipartimento di Arte, Musica e Spettacolo, nel corso della quale si era riscontrata un'esigenza diffusa di creare relazioni e di far circolare informazioni al fine di dare vita a un progetto corale più ampio.

Per dar seguito al dibattito intavolato, il 10 novembre dello stesso anno si è tenuto a Firenze, ospitato dall'Istituto Universitario Europeo, un incontro che nelle intenzioni dei promotori si proponeva come iniziativa inaugurale di un progetto che consentisse di allargare, potenziare e rendere fruibile la rete di connessioni stabilite. Erano presenti circa 30 tra docenti, studenti, studiosi, dottorandi, etnocoreologi, coreografi e operatori del settore, che affrontano lo studio della danza da una prospettiva storica, etnologica, sociologica ecc. In seguito al buon esito di questo primo incontro, nell'ottobre del 2000 si è tenuta a Firenze la prima assemblea della nascente associazione in occasione della quale è stata votata la fondazione formale di AIRDanza ed è stato eletto il Comitato Direttivo.