Giulia Taddeo

 

 

 

 

Dopo la laurea in “Storia scienze e tecniche della musica e dello spettacolo” (Università degli studi di Roma Tor Vergata), consegue la Laurea Magistrale in “Discipline dello spettacolo dal vivo” presso l’Università di Bologna con Elena Cervellati e Marco De Marinis.

Dal 2011 dottoranda presso il Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna sotto la supervisione di Elena Cervellati, è stata nel 2013 borsista presso il Centro Internazionale di Studi della Civiltà Italiana “Vittore Branca” (Fondazione Giorgio Cini-Venezia) e, nel 2014, titolare di borsa “Marco Polo” (finanziata dall’Università di Bologna) grazie alla quale ha svolto attività di ricerca presso la Cia Fornaroli Collection della New York Public Library for the Performing Arts.

La sua ricerca, volta a investigare i rapporti tra danza e stampa in Italia durante il ventennio fascista, cerca di sviluppare una metodologia che coniughi storiografia e semiotica della cultura.

Ha vinto nel 2010 il Concorso Nazionale di Critica Teatrale “Lettera 22” e dal 2011 è membro della redazione della rivista “Danza e ricerca”, fondata e diretta da Eugenia Casini Ropa. Dal 2013 è inoltre membro dell’AIRDanza – Associazione Italiana per la Ricerca sulla Danza.

 


SAGGI

Afasie e strategie: appunti di metodo attorno a una (quasi) critica di danza italiana, atti delle giornate di studio La danza nei dottorati di ricerca italiani: metodologie, saperi, storie, in “Danza e Ricerca. Laboratorio di studi, scritture, visioni”, (speciale) n. 6, marzo 2015, http://danzaericerca.unibo.it

 

Il posto del corpo. Anton Giulio Bragaglia teorico di danza tra le due guerre, in “Danza e Ricerca. Laboratorio di studi, scritture, visioni”, n. 4, dicembre 2013, http://danzaericerca.unibo.it

 

Prove di critica: la danza in Comoedia tra illustrazione e approfondimento, atti del Convegno Nazionale “Comoedia e lo spettacolo italiano fra le due guerre” – Università degli Studi “G. D’ Annunzio (CH), in “Studi medievali e moderni”, n. 2/2013.

 


CURATELE

con Onesti, Stefania, La danza nei dottorati di ricerca italiani: metodologie, saperi, storie, “Danza e Ricerca. Laboratorio di studi, scritture, visioni”, (speciale) n. 6, marzo 2015, http://danzaericerca.unibo.it


ARTICOLI IN PERIODICI

“Caravaggio di Matteo Levaggi”, Teatro contemporaneo e cinema, Anno IV, n. 11, gennaio 2012, pp.134-135.

“La resistibile ascesa di Arturo Ui di Claudio Longhi”, Teatro contemporaneo e cinema, Anno III, n. 10, settembre 2011, pp.145-146

“L’ingegner Gadda va alla guerra di Fabrizio Gifuni”, Teatro contemporaneo e cinema, Anno III, n. 10, settembre 2011, pp.143-144. 

“Coco di Bernard Marie Koltés”, Teatro contemporaneo e cinema, Anno III, n. 8-9, gennaio-maggio 2011, pp.149-151. 

“Immanuel Kant di Alessandro Gassman”, Teatro contemporaneo e cinema, Anno III, n. 8-9, gennaio-maggio 2011, pp. 152-154. 

Pisicosi delle 4.48 di Sarah Kane, regia di Walter Pagliaro”, Teatro contemporaneo e cinema, Anno III, n. 8-9, gennaio-maggio 2011, pp.155-156. 

“Toledo suite di Enzo Moscato”, Teatro contemporaneo e cinema, Anno III, n.10, settembre 2011, pp.141-142. 


PREFAZIONI

 

Quasi una myse en abyme. Ovvero, dei riverberi della parola in Liotta, Giuseppe, Lo stupore e lo sguardo, Bologna, Trame perdute, 2014, pp. III-VII.


DOCUMENTI IN RETE

Attività pubblicistica su www.klpteatro.it e www.myword.it


PROGRAMMI DI SALA

Cenerentola tra classico e moderno, Cinderella, Bologna, Teatro Comunale, 2011.


CONFERENZE, SEMINARI (non pubblicati)

“Sguardi dal Novecento: il mito dell’antiregolista Salvatore Viganò negli scritti sulla danza di Anton Giulio Bragaglia”, relazione per il Convegno Internazionale “Ritorno a Viganò”, Venezia, Teatro La Fenice, 26-28 giu. 2014 (atti in corso di pubblicazione).

 

“Balli russi, danzatrici mistiche e jazz band: Tersicore antica e nuova nella stampa italiana degli Anni Venti”, relazione al Congresso Annuale AAIS - American Association for ItalianStudies, Zurigo, 24 mag. 2014.

 

“Quasi un canone. Le Sacre du printemps e la critica di danza italiana negli anni Ottanta” relazione per Intorno a Le Sacre du printemps”, giornata di studi, Centro di promozione teatrale La Soffitta – Università di Bologna, 8 mag. 2014. 

 

“All’opera ha fatto seguito il ballo”: danza e stampa nell’Italia fascista relazione per il Convegno Internazionale “La ricerca sulla danza tra Francia e Italia: approcci, metodi e oggetti di studio” (Nizza-Torino, 2-6 apr. 2014 (atti in corso di pubblicazione).

 

“Prima persona. Simona Bertozzi”, giornata di studi, Centro di promozione teatrale La Soffitta – Università di Bologna, Laboratori DMS, Bologna, 7 mag. 2012. 

 

“Soli al mondo? La molteplicità dell’oggi: il caso Italia”, videoproiezioni commentate, Centro di promozione teatrale La Soffitta – Università di Bologna, Laboratori DMS, Bologna, 7 mag. 2010. 

 

“L’immagine assente: il Prontuario delle pose sceniche di Alamanno Morelli”, L’iconografia e il teatro, Università di Bologna - Dipartimento di Musica e Spettacolo, Laboratori DMS, 26 feb. 2010. 

 

 

 

 


GIULIA TADDEO

Via delle Belle Arti 3, 40127 - Bologna

338.1768038

giulia.taddeo4@unibo.it