Stefano Tomassini

 

 
 

Stefano Tomassini (1966), di formazione umanistica, tra Parma Torino Londra e Oxford (Vaciago’s Fellow), si è occupato, in sede di laurea e di dottorato, di ermeneutica barocca e di letteratura minore, nonché di poesia del Novecento. Vincitore di un assegno di ricerca biennale per la collaborazione al programma di studio «Verifica dei saperi teatrali — Drammaturgia, figurazione, vocalità e composizione registica nella scena contemporanea di prosa e di danza» della Facoltà di Lettere dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Svolge attività di critico di danza per «Libertà», e insegna, a contratto, Storia della danza e Storiografia critico-letteraria della danza presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, nonché Voce, corpo, testo nella performance nel Master in linguaggi non verbali e della performance del Dipartimento di Filosofia e Teorie delle Scienze (Ca’ Foscari).
Ha studiato teatro e danza, e dal 1988 lavora con la compagnia teatrale infidi lumi (premio dell’Associazione Nazionale della Critica Teatrale 2002), nonché nel campo del teatro musicale contemporaneo.



MONOGRAFIE

Enzo Cosimi (Gruppo Occhèsc, Compagnia di danza Enzo Cosimi), Editrice Zona, Arezzo 2002
(collana «Pedane mobili. Quaderni per la ricerca teatrale» diretta da Franco Vazzoler e Paolo Gentilomo).



LIBRI

L'"Heroico", ad esempio. Tasso idea del poema nell'opera di Paolo Beni, Genesi, Torino 1994
(collana "Monete&Parole" diretta da Giorgio Bárberi Squarotti e Francesco Spera).



CURATELE

Lodovico Dolce, Didone. Tragedia, edizione critica e commento, Archivio Barocco - Zara, Parma 1996.

Salvatore Viganò, Prometeo. Libretto del ballo, con i testi della polemica, ed. critica, introduzione e commento, LegendA, Torino 1999 (premio «Marino Moretti»).

Aurel M. Milloss, Coreosofia. Scritti sulla danza. Con il libretto di Marsia e una lettera a Hans Kresnik, Olschki, Firenze 2002.

Mito in fabula, a cura di Stefano Tomassini e Andrea Torre, vol. 1°: I libri di Adone (1500-1623); vol. 2°:
I libretti di Adone (1623-1900), LegendA, Torino 2003.



ARTICOLI

Umorismo e natura, per il dossier Teatro e Natura a cura di Antonio Attisani, in «Primafila», n. 23, 1996,
pp. 30-2.

«Un orage organique». Tópoi della peste e teatro della crudeltà, in «SCENA»e. Studî sulla vita delle forme nel teatro» (n. 1-2, febbraio 1998), pp. 9-58.

Scrittura eloquente e «poema» della voce in Gabriella Bartolomei, in «SCENA»e. Studî sulla vita delle forme nel teatro» (n. 3-4, dicembre 1999), pp. 55-9.

La danza urbana nelle poetiche della città, in atti del convegno, «Per un teatro urbano: tempi, luoghi, linguaggi» (Milano, 2 dicembre 2000), a cura dell’Appi, Quaderni del cantiere europeo di teatro urbano, Milano 2001.

1902: la danza a Milano, «all’ombra del Duomo», in «Galleria. Notiziario di Arte e Cultura contemporanea», numero monografico dedicato a Un’idea di Milano. Per una rappresentazione della metropoli nel quotidiano e nella storia,
V, 14, gennaio 2002, pp. 2-7.

Danza & scrittura. Corpo e modernità nella cultura del primo Novecento, in «Il castello di Elsinore», XV, 45, 2002, pp. 23-34.

Mejerchol’d e l’Italia (1920-1960). «On ne peut pas traduire les poètes», in «SCENA»e. Studî sulla vita delle forme nel teatro» (n. 7-8, luglio 2002), pp. 9-15.

Oltre la grazia. Letizia e ridicolo nella danza (e in Enzo Cosimi), in «Golem l’indispensabile», 2, febbraio 2003, rivista web del portale Enel (www.enel.it/golem)


RECENSIONI

"Le aporie dei cambiamenti. Uno studio recente sugli anni della nostra repubblica, "Studi piacentini" (n. 22, 1997), pp. 223-229.

Una piccola Giselle, "Galleria. Notiziario di Arte e Cultura contemporanea", 2, 1998, p. 39.

L'Apollo nero, il banchetto freddo e l'arto mancante, "Galleria. Notiziario di Arte e Cultura contemporanea", 4, 1998, pp. 32-35.

Le città d'Europa assediate da una metafora (convegno e festival ad Anagni), "Galleria. Notiziario di Arte e Cultura contemporanea", 5/6, 1998, pp. 64-7.

Divenire danza. Enzo Cosimi e le ombre delle forze invisibili di Francis Bacon, "Galleria. Notiziario di Arte e Cultura contemporanea", settembre 2000, in corso di stampa.



LIBRETTI TEATRALI

La Gerusalemme liberata, o sia il Tasso fra l'ombre della notte e degli incanti, riduzione teatrale, Piacenza, Infidi lumi edizioni, 1991.

GIROLAMO GRAZIANI, Il Cromuele. Tragedia, trascrizione e riduzione per la scena, Piacenza, Infidi lumi edizioni 1997 (curatela).

MADERNA/BATTISTELLI. La Fenice 1998, contributi di Alvise Vidolin, Markus Bandur, Gabriella Bartolomei, Paolo Ruffini, Stefano Tomassini, raccolti da Andrea Torre, Piacenza, Infidi lumi edizioni 1998.



SEMINARI, CONVEGNI E INCONTRI CON IL PUBBLICO

Literary and Vocal Writings (Scritture del libro e scritture della voce), relazione al convegno "Acting, Style and Life", organizzato a Stoccolma dal Teatervetenskapliga institutionen dell'Università di Stoccolma e dall'Italienska Kulturinstitute "C. M. Lerici", nei giorni 9-13 settembre 1998

Lecture per i corsi Post-Graduate, il 16 dicembre 1998, su invito del Department of Italian della University College of London, dal titolo: "I Fantasmi della Peste, tra letteratura e teatro".

Membro della Commissione Giudicatrice al 3° Concorso Nazionale di Danza "Omaggio a Pier Paolo Pasolini", organizzato dall'associazione "GM" di Casarsa della Delizia, il 1° maggio 1999.

Relazione dal titolo: Moralità della danza e logica dell'ordine. La "coreosofia" e le Creature di Prometeo di Aurel M. Milloss al convegno internazionale, interno al "Progetto Milloss", dal titolo "Uno sguardo al passato pensando al futuro. Riflessioni attorno a Milloss e alle arti sceniche verso il nuovo millennio", a cura di Patrizia Veroli, tenutosi il 29 novembre 1999 a Torino, presso il Piccolo Regio "G. Puccini".

Relazione dal titolo Mejerchol'd et l'Italie.al convegno internazionale "Mejerchol'd, la 99999mise en scène dans le siècle" (Parigi, 6-12 novembre 2000), organizzato dal Laboratoire de recherches sur les arts du spectacle del C.N.R.S.

Relazione dal titolo La danza urbana nelle poetiche della città al convegno dell'Appi (Associazione piccoli palcoscenici italiani) di Milano "Per un teatro urbano: tempi, luoghi, linguaggi" (Milano, 2 dicembre 2000 - Centro Congressi Fondazione Stelline), interno al progetto "Cantiere. Laboratorio europeo di teatro urbano".

 

 
 
STEFANO TOMASSINI
VIA VINCENZO CAPRA, N. 21/B - PIACENZA 29100
TEL. 0523.336072 - 348.7631499
ste.tomas@tin.it