Patrizia Veroli

 

 

 

 

Nata ad Avezzano (AQ) nel 1947. Laureata in Scienze Politiche all’Università La Sapienza di Roma nel 1971. Dal 1978 al 1981 partecipa ai seminari e agli spettacoli del Laboratorio teatrale “Le 99 Chimerae” di Roma; segue corsi di danza moderna presso la scuola di Elsa Piperno. È storica della danza indipendente. Docente a contratto di Storia della danza per alcuni anni presso l’Università La Sapienza di Roma. Ha tenuto varie conferenze in università italiane e straniere e partecipato a convegni. Nel 1998 e 1999 ha curato con José Sasportes la seconda serie della rivista La Danza Italiana.

Nel 2014 ha contribuito con un testo in catalogo alla mostra Italian Futurism 1909-1944. Reconstructing the Universe, che si è aperta al Solomon R. Guggenheim di New York il 21 febbraio.

Assieme a Gianmario Borio e Gianfranco Vinay ha organizzato il convegno internazionale Music-Dance. Sound and Motion in Contemporary Discourse and Practice, che si è tenuto presso la Fondazione Giorgio Cini di Venezia dall’8 al 12 luglio 2015. Gli Atti del Convegno sono in preparazione presso l’editore Ashgate.

È stata associata al progetto internazionale Revisiter l’historiographie de la danse et éclairer l’histoire du genre: étude de quelques figures de danseuses (France, fin XVIIe – début XXe siècle) coordinato da Hélène Marquié e Marina Nordera. 

Ha preso parte al Seminar on Russian Movement Culture of the 1920s and 1930s, organizzato da Lynn Garafola e Catharine Thymer Nepomnyashchy presso lo Harriman Institute at Columbia University dal 12 al 14 febbraio 2015.

È membro dell’Advisory Board di Dance Research e di Dance Chronicle (2012-2015), e fa parte del comitato internazionale della rivista dell’aCD, Recherches en Danse (2014).


È stata visiting fellow della Italian Academy for Advanced Studies in America at Columbia University nel 1997 e borsista della Carina Ari Foundation di Stoccolma per diversi anni.

 

Presidente di AIRDanza 2010-2013 e 2013-2016.

 

 


MONOGRAFIE

(con Sowell, M.U., Sowell, D.H. e Falcone, F.) Icônes du ballet romantique. Marie Taglioni et sa famille, Roma, Gremese, 2016.

Loie Fuller, Palermo, L’Epos, 2009.

(con Sowell, M. U. - Sowell, D. H. - Falcone, F.)
Il Balletto Romantico. Tesori della Collezione Sowell, Palermo, L’Epos, 2007.

La Bella Addormentata nel bosco, illustrata da Giuliano Ghelli e con una presentazione di Marina Nordera, Palermo, L’Epos, 2003.

Baccanti e dive dell’aria. Donne danza e società in Italia 1900-1945, Città di Castello, Edimond, 2001.

Milloss. Un maestro della coreografia tra espressionismo e classicità, Lucca, LIM, 1996 (Premio di letteratura Bagutta “Opera Prima” 1997).


CURATELE

(con Sasportes, S.) Ritorno a Viganò, Atti del convegno, Teatro la Fenice, Venezia, 26 e 27 giugno 2014, Roma, Aracne, 2017.

(con Fratagnoli, F. e Nordera, M.) “Ramifications. Méthodologies dans les études en danse (France et Italie)”, Recherches en Danse, n.5/2016 http://danse.revues.org/1254 .

Manning, S., Le danze di Mary Wigman, Roma, Istituto Italiano di Studi Germanici, Roma, 2016.  

Isadora Duncan, Scritti sulla danza, Roma, Audino, 2016.

 

Il libretto di ballo. Studi e documenti in omaggio ad Alberto Testa, Massimiliano Piretti ed. (in preparazione).

 

(con Vinay, G.) Music-Dance. Sound and Motion in Contemporary Discourse, Ashgate (in preparazione).

(con Vinay, G.) I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013, tomo I cartaceo e tomo II on line www.santacecilia.it/balletsrusses .

(con Falcone, F.), Passo dopo passo. Walter Toscanini e la danza italiana, Salone Borromini della Biblioteca Vallicelliana, Roma, 5 dic. 2012-31 gen.2013 (mostra). Medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Passo dopo passo. Walter Toscanini e la danza italiana, s.l. [Monterotondo], Studioidea, 2012 (catalogo della mostra).

(con Pontremoli, A.) Passi, tracce, percorsi. Scritti sulla danza italiana in omaggio a José Sasportes, Roma, Aracne, 2012.

(con Rizzi, D.) Omaggio a Djagilev. I Ballets Russes (1909-1929) cento anni dopo, Avellino, Vereja ed., 2011 (Europa Orientalis 16).

Franko, M., Danza come testo. Ideologia del corpo barocco, Palermo, L’Epos, 2009.

(con Margoni Tortora, D.) Le stagioni musicali del Teatro delle Arti. Bozzetti e figurini inediti della Collezione Gianfranco d’Ayala, catalogo della mostra, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2009.

(con Nomellini, B. E.) Isadora Duncan, L’arte della danza, Palermo, L’Epos, 2007.

(con Garafola, L.) Five Hundred Years of Italian Dance. Highlights from the Cia Fornaroli Collection, The New York Public Library, 2006 (mostra).

(con Baxmann, I., Rousier, C.) Les Archives Internationales de la Danse 1931-1952, Pantin, Centre National de la Danse, 2006.

(con Volpicelli, G.) La fabbrica dei sogni. La compagnia romana dei Piccoli di Podrecca 1914-1959. Marionette e materiali scenici della Collezione Signorelli, catalogo della mostra, Bologna, Bora, 2005.

(con Volpicelli, G.) Il teatro delle meraviglie. Marionette e burattini dalla Collezioni Signorelli. I fondali scenici per marionette da Palazzo Mereghi di Jesi, catalogo della mostra, Jesi, Sfera, 2003.

(con Traina, A.) Gabriele d’Annunzio. Le immagini di un mito, presentazione di G. Borghini, Palermo, L’Epos, 2003.

Fotografi per Milloss / Photographers for Milloss, catalogo della mostra, Torino, Litografia Geda, 2000.

(con Sasportes, J.) 1900-1950: alla ricerca dell'Ottocento perduto, Roma, Bulzoni, 1999 (La Danza Italiana - Quaderno n. 2).

Sala Milloss, in Fantasia Brasileira. O Balé do IV Centenario, mostra a c. di G. Amaral, SESC Belenzinho e XXIV Biennale dell’America Latina, San Paolo del Brasile, 12 ott.-13 dic.1998 (mostra).

(con Sasportes, J.) Viaggio lungo cinque secoli, Roma, Bulzoni, 1998 (La Danza Italiana - Quaderno n. 1).

Clotilde & Alexandre Sakharoff. Un mito della danza tra teatro e avanguardie artistiche, catalogo della mostra, Bologna, Bora, 1991.

Giovanni Comisso. Lettere ad Olga Signorelli (1929-1967), L’Aquila, Ferri, 1984.


DOCUMENTARI

Gabriele d’Annunzio. La storia e il mito, durata 54’, 2002, produz. e distribuz. Istituto LUCE.


SAGGI IN MONOGRAFIE

“Taglioni-mania. Les images de Marie Taglioni dans la culture visuelle de son époque”, in Sowell, M.U., Sowell, D.H. e Falcone, F., Icônes du ballet romantique. Marie Taglioni et sa famille, Roma, Gremese, 2016, pp. 169-183.

“Modest Gofman as the Ghostwriter of Serge Lifar’s Early Booksˮ, inRussian Movement Culture of the 1920s and 1930s, A Symposium organized by Lynn Garafola and Catharine Theimer Nepomnyashchy, February 12-15, 2015, Harriman Institute, Columbia University edited by Lynn Garafola, pp 63-66. http://harriman.columbia.edu/files/harriman/newsletter/Russian%20Movement%20Culture_0.pdf

 

“Il Monumentum pro Gesualdo di Balanchine”, in Gesualdo dentro il Novecento, Atti del convegno, Napoli, 14-16 novembre 2013, a cura di Daniela Tortora, Edizioni del Conservatorio di San Pietro a Majella (in preparazione).

 

“Milloss e Viganò”, in Ritorno a Viganò, Atti del convegno, Teatro la Fenice, Venezia, 26 e 27 giugno 2014, a cura di José Sasportes e Patrizia Veroli (in preparazione).

 

“La danza in Italia durante il fascismo. Corpi, pratiche, rappresentazioni”, in Paolini Merlo S., Pontremoli, A. (cur.), Le pioniere della nuova danza italiana. Le autrici, i centri di formazione, le compagnie, Milano, ABE Editore, 2016, pp. 163-188.

 

“Gli spettacoli prodotti da Diaghilev”, allegato in formato digitale a: Veroli, P., Vinay, G. (cur.), I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013. http://bibliomediateca.santacecilia.it

 

“La tournée dei Ballets Russes in Italia”,  allegato in formato digitale a: Veroli, P., Vinay, G. (cur.), I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013. http://bibliomediateca.santacecilia.it

 

“I Ballets Russes in Italia. Inserto iconografico”, allegato in formato digitale a: Veroli, P., Vinay, G. (cur.), I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013. http://bibliomediateca.santacecilia.it

 

“Rosetta ed Enrico Mascagni ballerini con Diaghilev”, allegato in formato digitale a: Veroli, P., Vinay, G. (cur.), I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013. http://bibliomediateca.santacecilia.it

 

“Il Sacre du printemps di Nižinskij, oggi”, in Betta Nicoletta e Rizzuti Marida (ed.), Cento primavere. Ferocità e feracità nel Sacre du Printemps, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2014, pp. 39-62.

 

“Milloss et Stravinski. Un chorégraphe et le ‘raffiné sorcier’ de la musique du XXe siècle”, in Locanto, M. (cur.), Rethinking Stravinsky in Sounds and Gestures, Turnhout, Brepols Publishers, 2014, pp. 269-290.

 

“Dance”, in Berghaus, G. (cur.), Handbook of International Futurism, Berlin/Boston, De Gruyter (in preparazione).

 

“Futurism and Dance”, in Greene V. (cur.), Italian Futurism 1909-1944. Reconstructing the Universe, New York, Guggenheim Museum Publications, 2014, pp. 227-230.

“Il mito dei Ballets Russes”, in Veroli, P., Vinay, G. (cur.), I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013, pp. 13-26.

“I Ballets Russes in Italia”, in Veroli, P., Vinay, G. (cur.), I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013, pp.181-197.

“Premessa”, in Pontremoli, A., Veroli, P. (cur.), Passi, tracce, percorsi. Scritti sulla danza italiana in omaggio a José Sasportes, Roma, Aracne, pp. 3-13.

 

“Romanoff in Italia”, in Pontremoli, A., Veroli, P. (cur.), Passi, tracce, percorsi. Scritti sulla danza italiana in omaggio a José Sasportes, Roma, Aracne, pp. 205-218.

 

“Serge Lifar historien et le mythe de la danse russe dans la zarubežnaja Rossija (Russie en émigration) 1930-1940”, in Rizzi D., Veroli P. (cur.) Omaggio a Djagilev. I Ballets Russes (1909-1929) cento anni dopo, Avellino, Vereja ed., 2011 (Europa Orientalis 16), pp. 194-239. 

“Isadora Duncan. Una vita performativa in immagini e parole”, in Franco, S. (cur.), Immaginari corporei e rappresentazioni di genere tra danza, scrittura e società, in Guidi, L., Polizzari, M.R. (cur.), Nuove frontiere per la storia di genere. Atti del V Congresso della Società Italiana delle Storiche (Napoli 28-30 gennaio 2010) (in corso di stampa).

“Djagilev e l’ “oro” di Napoli. Un mezzo fiasco al San Carlo tra Cangiullo e Pulcinella”, in De Martino, P. P., Margoni Tortora, D. (cur.), Musica e musicisti a Napoli nel primo Novecento, Napoli, Istituto di Studi Filosofici, pp. 51-66. 

“Professione: impresario. Sergei Djagilev e i Balletti Russi”, in Arban, A., Mildonian, P. (cur.), Personaggi stravaganti a Venezia tra ‘800 e ‘900, Crocetta del Montello, Antiga Edizioni, 2011 (Le storie del FAI) , pp. 3-22.

“I fantocci di Maria Signorelli”, in Sammartano, G., Oteri, A. (cur.), Maria Signorelli tra scena e libri. Una vita per il teatro. Saggi e testimonianze sul teatro di Maria Signorelli, Torino, Kaplan, 2011, pp. 92-100.

“Russia da esportazione: il mito della russità nelle produzioni di Djagilev”, in Quaderni della Biblioteca nazionale centrale di Roma (numero monografico: Gabriele d’Annunzio, Léon Bakst e i Balletti russi di Sergej Djagilev, Atti del convegno, Roma, Biblioteca nazionale centrale, 4-5 mar. 2010, a c. di C. Santoli e S. de Capua), 2010, pp. 23-36.

“Teatro e spettacolo nella vita di Olga Signorelli”, in Europa Orientalis, n.11/2, 2010 (monografico: Archivio Russo-Italiano VI. Olga Signorelli e la cultura del suo tempo, a c. di E. Garetto, D. Rizzi), pp. 111-135.

“Archivio, memoria, storia. Una testimonianza”, in Franco, S., Nordera, M. (cur.), Ricordanze. Memoria in movimento e coreografie della storia, Torino, UTET, 2010, pp. 33-45.

“L’icona Nižinskij”, in Pontremoli, A. (cur.), “Virtute et arte del danzare”. Contributi di storia della danza in onore di Barbara Sparti, Roma, Aracne, 2010, pp. 193-201.

“Danzare con le rovine. Corpi e visioni per il XXI secolo”, in Borrelli, D., Di Cori, P. (cur.), Rovine future. Contributi per ripensare il presente, Milano, Lampi di stampa, 2010, pp. 267-285.

“Le manifestazioni musicali del teatro delle Arti”, in Margoni Tortora, D., Veroli, P. (cur.), Il teatro delle Arti 1940-1943. Le Manifestazioni musicali nei bozzetti inediti della collezione Antonio D’Ayala, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Roma, 2009, pp. 13-21.

La Fochineide al Teatro alla Scala. I primi balletti di Djagilev a Milano nel 1911”, in Europa Orientalis, n. 9, 2009 (monografico: Archivio russo-italiano V. Russi in Italia, a c. di A. D’Amelia, C. Diddi), pp.175-190.

“Loie Fuller’s Serpentine and Futurism”, in Berghaus, G. (cur.), Futurism and the Technological Imagination, Amsterdam-New York, Rodopi, 2009, pp. 125-147.

“La danza e il fascismo. Il caso di Anton Giulio Bragaglia”, in Poesio, G., Pontremoli, A. (cur.), L’Italia e la danza. Storie e rappresentazioni, stili e tecniche tra teatro, tradizioni popolari e società, Atti del convegno internazionale di studi AIRDanza, Accademia Nazionale di danza, Roma, 13-15 ott. 2006, Roma, Aracne, 2008, pp. 11-19.

“Aspetti della danza in Europa nella prima metà del Novecento”, in Terraroli, V. (cur.), L’arte del XX secolo. La cultura artistica tra le due guerre 1920-1945, Milano, UniCredit Group/ Skira, 2007, pp. 84-91.

“Arte e vita quotidiana. L’invenzione della danza moderna”, in Di Cori, P., Pontecorvo, C. (cur.), Tra ordinario e straordinario. Modernità e vita quotidiana, Roma, Carocci, 2007, pp.101-112.

“Una pioniera del modernismo”, in I. Duncan, L’arte della danza, a c. di E.B. Nomellini e P. Veroli, con sedici disegni di Plinio Nomellini, Palermo, L’Epos, 2007, pp. 13-60.

“Il balletto romantico nelle stampe di danza della Collezione Sowell”, in Sowell, M.U., Sowell, D.H., Falcone, F., Veroli, P., Il balletto romantico.
Tesori della Collezione Sowell, Palermo, L’Epos, 2006, pp. 41-51.

“Les Archives Internationales de la Danse: une histoire dans l’Histoire”, in Baxmann, I., Rousier, C., Veroli, P. (cur.), Les Archives Internationales de la Danse 1931-1952, Pantin, Centre National de la Danse, 2006, pp. 12-43.

“Le concours chorégraphique de 1932”, in Baxmann, I., Rousier, C., Veroli, P. (cur.), Les Archives Internationales de la Danse 1931-1952, Pantin, Centre National de la Danse, 2006, pp.66-85 (trad. ted. in Baxmann, I. (cur.), Körperwissen als Kulturgeschichte.
Die Archives Internationales de la Danse (1931-1952), in collaborazione con F. A. Cramer, M. Gruß, München, K. Kieser Verlag, 2008, pp. 49-62).

“Alexander Sacharoff e il modernismo”, in Biblioteca Teatrale, n. 78, aprile-giugno 2006 (monografico: Ausdruckstanz: il corpo, la danza e la critica, a c. di S. Franco), pp. 57-90.

“Modernità e tradizione in Vittorio Podrecca”, in Veroli, P., Volpicelli, G. (cur.), La fabbrica dei sogni. La compagnia romana dei Piccoli di Podrecca 1914-1959. Marionette e materiali scenici della Collezione Signorelli, catalogo della mostra, Bologna, Bora, 2005, pp. 11-19.

“Sogni preziosi per la danza”, in Sabatini Scalmati, L. (cur.), Desideri preziosi. Passi di danza raccontati nell’oro, catalogo della mostra omonima, Roma, Grafica Giorgetti S.r.l., 2005, s.n.p.

“Clerici e Milloss maestri di sortilegi”, in Strinati, C., Benedetti, M. T. (cur.), Fabrizio Clerici. Una retrospettiva, catalogo della mostra, Perugia, Fabrizio Ferri Editore, 2004, pp. 64-69.

“I Balletti Russi tra memoria e mitomanie. Il Fondo Chapowalenko del Civico Museo Teatrale C. Schmidl”, in Girardi, M. (cur.), Lungo il Novecento. La musica a Trieste e le interconnessioni tra le arti. Festschrift in onore del centenario della fondazione del Conservatorio Giuseppe Tartini di Trieste 1903-2003, Venezia, Marsilio, 2003, pp. 319-324.

“Loie Fuller tra scienza e mito", in Vaccarino, E. (cur.), Danze di luce. Seminario 3, Milano e Trento, Skira e MART, 2003, pp. 45-50.

“Le immagini dannunziane tra letteratura, consumismo e politica”, in Traina, A., Veroli, P. (cur.), Gabriele d’Annunzio. Le immagini di un mito, presentazione di G. Borghini, Palermo, L’Epos, 2003, pp. 35-59.

“Der Spiegel und die Hieroglyphe. Alexander Sacharoff und die Moderne im Tanz”, in Stamm, R., Peter, F.-M. (cur.), Die Sacharoffs. Zwei Tänzer aus dem Umkreis der Blauen Reiters (Two Dancers Within the Blaue Reiter Circle), catalogo della mostra, testi in tedesco e inglese, Köln, Wienand, 2002, pp. 168-217 (trad. italiana: “Alexander Sacharoff e il modernismo”, in Biblioteca Teatrale, n. 78, aprile-giugno 2006 (monografico: Ausdruckstanz: il corpo, la danza e la critica, a c. di S. Franco), pp. 57-90. Edizione originale del saggio pubblicata anche in www.academia.edu.

“Il Milloss di Sellerio” in Sellerio, E., Milloss al Massimo Milano, Federico Motta, 2000, pp. 10-15.

“The Futurist Aesthetic and Dance”, in Berghaus, G. (cur.), International Futurism in Arts and Literature, Berlin - New York, Walter de Gruyter, 2000, pp. 422-448.

“Profilo di Maria Signorelli”, in Maria Signorelli. Teatro, marionette e burattini, catalogo di mostra, Sestri Levante, Joshua Libri, 2000, pp. 7-14.

“Il sogno classicista di Walter Toscanini nella danza italiana tra le due guerre”, in Muscelli, C. (cur.), In cerca di danza. Riflessioni sulla danza moderna, Milano, Costa & Nolan, 1999, pp. 197-221.

“Ettorina Mazzucchelli, “l’insuperabile diva della danza””, [include: Le memorie di Ettorina Mazzucchelli], in Sasportes, J., Veroli, P. (cur.), 1900-1950: Alla ricerca dell'Ottocento perduto, Roma, Bulzoni, 1999, pp. 49-83 (La Danza Italiana - Quaderno n. 2).

“La parola ai protagonisti. Intervista a Bianca Gallizia”, in Sasportes, J., Veroli, P. (cur.), 1900-1950. Alla ricerca dell’Ottocento perduto, Roma, Bulzoni, 1999, pp. 85-106 (La Danza Italiana. Quaderno n. 2).

“Il primo mezzo secolo di danza in Italia. Note per un bilancio”, in Salvetti, G. e Antolini, B. M. (cur.) Italia millenovecentocinquanta, Milano, Guerini e Associati, 1999, pp. 243-255.

“Milloss. Um hungaro no Brasil”, in Amaral, G. (cur.), Fantasia Brasileira. O Balé do IV Centenario, San Paolo del Brasile, SESC Belenzinho, 1998, pp. 46-51.

“La danza e il balletto moderno dal futurismo a Milloss”, in Vaccarino, E. (cur.), La danza moderna. I fondatori, Milano, Skira, 1998, pp. 73-102.

“Enrico Cecchetti direttore della Scuola di ballo del Teatro alla Scala”, in Sasportes, J., Veroli, P. (cur.), Viaggio lungo cinque secoli, Roma, Bulzoni, 1998, pp. 107-122 (La Danza Italiana. Quaderno n.1).

“I Sakharoff”, in Carandini, S., Vaccarino, E. (cur.), La generazione danzante. L’arte del movimento in Europa nel primo Novecento, Roma, Di Giacomo, 1997, pp. 291-98.

“Walter Toscanini’s Dance Vision”, in Reflecting Our Past; Reflecting on our Future, Proceedings Society of Dance History Scholars, Twentieth Annual Conference, Barnard College, New York City, New York, 19-22 June 1997, pp. 107- 117.

“Usellini e il teatro del mondo”, in Rosci, M. (cur.), Usellini, catalogo della mostra, Mazzotta, Milano 1996, pp. 25-32.

“Bilancio critico dell’eredità di Milloss. Un maestro senza eredi?”, in Morelli, G. (cur.), Creature di Prometeo. Il ballo teatrale. Dal divertimento al dramma, Firenze, Olschki, 1996, pp. 361-372.

“La danza al Teatro La Fenice. Il Novecento”, in AA.VV., Gran Teatro La Fenice, Cittadella, Byblos, 1996, pp. 303- 337 [trad. ingl.: “Dance at the Teatro La Fenice in the XXth Century”, Gran Teatro La Fenice, Köln, Taschen, 1999, pp. 303-337].

“Alexander Sacharoff. Der Tänzer der Unsichtbaren”, in Loers, V., Witzmann, P. (cur.), Okkultismus und Avantgarde von Munch bis Mondrian 1900-1915, catalogo della mostra, Frankfurt, Schirn Kunsthalle/Edition Tertium, 1995, pp. 646-649.

“Le compagnie di Djagilev e di Börlin” [include: cronologie dei Ballets Russes e dei Ballets Suédois], in AA.VV., Musica in scena. Storia dello spettacolo musicale, dir. A. Basso, vol. V: L’arte della danza e del balletto, Torino, UTET, 1995, pp. 253-293.

“Il balletto negli Stati Uniti e in Canada”, in AA.VV., Musica in scena. Storia dello spettacolo musicale, dir. A. Basso, vol. V, L’arte della danza e del balletto, Torino, UTET, 1995, pp. 469-545.

“‘La vita che abbiamo danzato’. Itinerario attraverso la vita e l’arte dei Sakharoff”, in Veroli, P. (cur.), Clotilde & Alexandre Sakharoff. Un mito della danza tra teatro e avanguardie artistiche, Bologna, Bora, 1991, pp. 15-41.

“Il ritorno di Milloss in patria. L’attività in Ungheria: 1935-1938”, in Ziino, A. (cur.), Musica senza aggettivi. Studi per Fedele d'Amico, vol. I, Firenze, Olschki, 1991, pp. 747-763.

“La pittura e la scena italiana del balletto: Toti Scialoja e Aurel Milloss”, in Mancini, A. (cur.), Toti Scialoja scenografo, Bologna, Nuova Alfa Editoriale, 1990, pp. 16-28.


ARTICOLI IN PERIODICI

“La dernière étoile de Diaghilev dans la Russie en émigration. Serge Lifar de 1929 à 1939”, Recherches en Danse, n. 5 (monografico, a c. di Federica Fratagnoli, Marina Nordera, Alessandro Pontremoli, Patrizia Veroli), in preparazione.

 

“Les danseuses et les nouveaux médias (seconde moitié du XIXe siècle), Recherches en Danse, n. 3 (monografico: Perspectives genrées sur les femmes dans l’histoire de la danse, a c. di Hélène Marquié e Marina Nordera), 2015  http://danse.revues.org/911

 

“Serge Lifar as a Dance Historian and the Myth of Russian Dance in Zarubezhnaia Rossiia (Russia Abroad 1930-1940)”, Dance Research. The Journal of the Society for Dance Research, XXXII, 2, Winter 2014, pp. 105-143.

 

“La danza moderna tedesca del primo Novecento e l’Italia. Il caso di Aurel Milloss (1906-1988)”, in Studi Germanici, n. 6, 2014, pp. 303-324.

(con Pontremoli, A.), “In memoriam: Barbara Sparti (1932-2013)”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 37, n.1, 2014, pp. 142-145.

London’s Diaghilev Centennial”, Ballet Review, vol. 38, n. 4, Winter 2010-11, pp. 32-39.

“Diaghilev in Montecarlo”, Ballet Review, vol.37, n. 4, Winter 2009/10, pp. 81-84.

“Diaghilev’s Enterprise”, Ballet Review, vol.37, n. 2, Summer 2009, pp. 42-47.

“Nijinsky. Die Ikone”, Ballettanz, mag. 2009, pp.10-13.

“Dancing Italian Fascism. Bodies, Practices, Representations”, Discourses in Dance, vol. 3, n. 2, 2006, pp. 45-70 (pubblicato anche in
www.academia.edu).

“Arte e politica”, Terzo Occhio, a. XXXII, n. 4 (121), dic. 2006, pp.4-5.

“Addio Ermanno. Un’intervista inedita con Leinardi, il lirico concretista appena scomparso”, Terzo Occhio, a. XXXII, n. 3 (120), set. 2006, pp.19-20.

“Walter Toscanini, Bibliophile and Collector, and the Cia Fornaroli Collection of the New York Public Library”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 28, n. 3, 2005, pp.323-362 (pubblicato anche in www.academia.edu).

“Sperimentazioni moderniste e conformismi ideologici. Il Maggio e la politica della danza 1933-1944”, in Antologia Vieusseux, a. X, n. 28, gen.-apr. 2004, (monografico: 1933-2003. Le ragioni di un Festival. Nascita e ambiente culturale del Maggio Musicale Fiorentino, a c. di M. Bucci e G. Vitali, Atti del convegno omonimo, Gabinetto G.P. Vieusseux, 10-11 mag. 2003), pp. 91-102.

“San Sebastiano, peripezie teatrali di un’icona cristiana”, Danza & Danza, a. XIX, n. 172, giu. 2004, p. 18.

“Docile Bodies and War Machines. The Metamorphosis of Dalcroze Rhythmic Gymnastics in Italy from the Liberal Era through Fascism”, The Annual of CESH. European Committee for Sport History, 2004, pp. 29-55.

“Ballare per ‘Sport’. Nell’Italia del 1897 il Teatro alla Scala divenne una palestra”, Lancillotto e Nausica, a. XXI, n. 1, 2004, pp. 46-63.

“Cocteau e la danza. Una, cento, mille metamorfosi”, Danza & Danza, a. XVIII, n. 168, dic. 2003, p. 21.

“Il potere dello sguardo. Le immagini dannunziane tra finzione letteraria, consumismo e politica”, in Rassegna Storica del Risorgimento, a. LXXXIX, n. 3 (monografico: Arte e storia tra XIX e XX secolo: Gabriele d’Annunzio e Aldo Carpi dagli archivi del Museo Centrale del Risorgimento e dell'Istituto Luce, a c. di M. Pizzo), catalogo della mostra, Vittoriano, Roma, 27 febbr.-27 apr. 2003, in collaborazione coll’Istituto Luce, pp. 19-24.

“Danze all’alba della modernità”, Danza & Danza, a. XVII, n. 158, nov. 2002, p. 20.

“Nach dem Krieg”, Tanzdrama, n.5 (66), 2002, pp. 18-21.

“Salomé la danza che uccide”, Danza & Danza, a. XVII, n. 154, mag. 2002, p. 20.

“Corpi docili e macchine di guerra. La metamorfosi della ginnastica ritmica dalcroziana dallo stato liberale al fascismo”, in Cairon. Revista de Ciencias de la Danza, n. 7, 2001, pp. 29-44.

“Walter Toscanini un bibliofilo e la danza. La Fornaroli Collection della New York Public Library”, Charta, a. 10, n. 55, nov.-dic. 2001, pp. 34-37.

La nuova Berlino. La Schaubühne e Sasha Waltz”, Danza & Danza, a. XVI, n. 150, dic. 2001, p. 21.

“Le magie colorate di Brygida Ochaim”, Danza & Danza, a. XVI, n. 149, nov. 2001, p. 21.

“Le Sette Danze di Gabriele d’Annunzio”, Avidi Lumi, a. V, n. 13, ott. 2001, pp. 50-54.

“Charlotte Bara, la santa ballerina”, Danza & Danza, a. XVI, n. 144, apr. 2001, p. 18.

“Le ragazze del cancan”, Danza & Danza, a. XVI, n.145, mag. 2001, p. 18.

“Le follie di Ziegfeld”, Danza & Danza, a. XVI, n. 147, lug.-ag. 2001, p. 21.

“Colette. La danza di una scrittrice”, Danza & Danza, gen.-feb. 2001, p. 18.

“Tanzende Tragödin. Die Tänzerin Mila Cirul”, Tanzdrama, n. 4 (53), 2000, pp. 20-23.

“Le coreografie di Busby Berkeley. Caleidoscopi di danzatrici”, Danza & Danza, a. XV, n. 141, dic. 2000, p. 19.

“Corpo nudo. Danza e modernità”, Danza & Danza, a. XV, n. 140, nov. 2000, p. 21.

“Su Gatti” [include: G. M. Gatti, Il mito di Nijinsky, 1933], Scena. Studi sulla vita delle forme nel teatro, a. III, n. 5-6, ott. 2000, pp. 127-134.

“Musica e fascismo. Le stagioni musicali del Teatro delle Arti”, Avidi Lumi, a. IV, n. 10, ott. 2000, pp. 22-25.

“Tra storia, memoria e propaganda. Viaggio nell’archivio storico dell’Istituto LUCE”, Terzo Occhio, a. XXVI, n. 3 (96), set. 2000, pp. 3-7.

“Vitalità di un balletto espressionista » [Il tavolo verde], Danza & Danza, a. XV, n. 137, giu. 2000, p. 25.

“Ernst Oppler e i Balletti Russi”, Danza & Danza, a. XV, n. 135, apr. 2000, p. 20.

“Johann Kresnik e William Forsythe. Vitalità della danza in Germania”, Danza & Danza, a. XIV, n. 134, mar. 2000, p. 19.

“Un ritratto della svedese Birgit Åkesson”, Danza & Danza, a. XV, n. 133, gen.-feb. 2000, p. 20.

“Il Deutsches Tanzarchiv di Colonia”, Danza & Danza, a. XV, n. 133, gen.-feb. 2000, p. 21.

“La regia d’opera in Italia: il caso di Margherita Wallmann” (con una cronologia di C. Marinelli Roscioni), Nuova Rivista Musicale Italiana, a. XXXII (II nuova serie), 1/4, gen.-dic. 1998, pp. 351-369.

“Ricordo di Gabriella Drudi”, Terzo Occhio, a. XXIV, n. 4 (89), dic. 1998, p. 75.

“Fascismo e modernità musicale. La prima edizione italiana della Sagra della Primavera”, Avidi Lumi, a. II, n. 4, ott. 1998, pp. 28-30.

“Milloss e il Teatro Massimo. Sapienza teatrale e idea di classicità di un maestro del Novecento”, Avidi Lumi, a. II, n. 3, giu. 1998, pp. 8-11.

“Walter Toscanini e la Bottega di Poesia (1922-1924)”, Terzo Occhio, a. XXIV, n. 87, giu. 1998, pp. 9-12.

“Un ricordo di Scialoja, pittore poeta”, Terzo Occhio, a. XXIV, n. 2 (87), giu. 1998, pp. 31-32.

“Aus Furcht vor den Nazis verbrannte ich alles. Ein Gespräch mit Lilian Karina”, Tanzdrama, n. 3 (42), 1998, pp. 30-33.

“Walter Toscanini e I Balletti di Sanremo”, Chorégraphie, a. 5, n. 10, 1997, pp. 31-52.

“Die Tanzgeschichtsforschung als ständige Herausforderung. Ein Gespräch mit Lynn Garafola”, Tanzdrama, n. 39, 1997, pp. 35-37.

“The Aurel Milloss Collection at the Giorgio Cini Foundation of Venice”, Cairon. Revista de Ciencias de la Danza, n. 2, 1996, pp. 31-41.

“Alexander Sacharoff as a Symbolist Dancer”, Experiment. A Journal of Russian Culture, vol. 2, 1996 (monografico: MOTO-BIO - The Russian Art of Movement: Dance, Gesture, and Gymnastics, 1910-1930, guest editor: N. Chernova), pp. 41-59.

“Der besessene Tänzer. Aurel Milloss von 1928 bis 1938”, Tanzdrama, n. 30, 1995, pp. 19-25.

“Modernità e teatro musicale. L’esperienza dell’Anfiparnaso”, Terzo Occhio, a. XXI, n. 1 (74), mar. 1995, pp. 36-38.

(con B. Sparti), “Dance Research in Italy”, Dance Research Journal, vol. 27, n. 2, Fall 1995, pp. 73-77.

“Danza e balletto nell’Italia di Mussolini”, Terzo Occhio, a. XX, n. 3 (72), set. 1994, pp. 11-14.

“Aleksandr Sakarov i ego sistema modernistogo tanza”, Teatr, n. 11, nov. 1993, pp. 96-100.

“Wilson-Cage”, Terzo Occhio, a. XIX, n.3 (68), set. 1993, pp. 10-11.

“Cangiullo e Diaghilev”, Terzo Occhio, a. XVIII, n. 4 (65), dic. 1992, pp. 9-11.

“Il tip tap e il cinema”, Terzo Occhio, a. XVIII, n. 3 (64), set. 1992, pp. 46-48.

”Un manoscritto ritrovato di Alexandre Sakharoff”, Nuova Rivista Musicale Italiana, a. XXVI, n. 2, apr.- giu. 1992, pp. 275-280 [include: A. Sakharoff, Artisti della danza e non danzatori, trad. dal tedesco di W. Keilhold].

“I sentieri della danza popolare nera americana”, Terzo Occhio, a. XVIII, n. 2 (63), giu. 1992, pp. 47-49.

“Between Art and Fashion. Alexandre Sakharoff's Theatre Designs”, Dance Research, vol. 10, n. 1, Spring 1992, pp. 78-93.

“Auf der Suche nach der Extase. Clotilde und Alexander Sacharoff”, Tanzdrama, n. 20, 1992, pp. 20-27.

“The Choreography of Aurel Milloss. Part Four: Catalogue”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 14, n. 1, 1991, pp. 47-101.

“The Choreography of Aurel Milloss. Part Three: 1967-1988”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 13, n. 3, 1990-91, pp. 368-392.

“I Sakharoff artisti dimenticati”, Lazio. Arte e cultura, a. V, n.1/2/3, 1 mar.-1 mag. 1990, pp. 12-14.

“The Choreography of Aurel Milloss. Part Two: 1946-1966”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 13, n. 2, 1990, pp. 193-240.

“The Choreography of Aurel Milloss, Part One: 1906-1945”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts , vol. 13, n. 1, 1990, pp.1-46.

“I Sakharoff”, Terzo Occhio, a. XV, n. 4 (53), dic. 1989, pp. 5-7.

“Quando la luce è protagonista. Veronesi scenografo [intervista], Terzo Occhio, a. XV, n. 3 (52), set. 1989, pp. 8-11 (anche pubblicato come: “Intervista a Veronesi”, in Luigi Veronesi. Olî –disegni – legni, catalogo della mostra, Villa Pellizzari, Querceta, Atelier/Edizioni Bora, Carrara/Bologna 1989, s.n.p.).

“Scialoja scenografo, ovvero come riempire del colore della pittura lo spazio scenico (intervista)”, in Critica d’arte, a. LIV, n.19, genn.-mar. 1989, pp. 79-83.

“C’erano una volta i Benois”, Terzo Occhio, a. XIV, n. 4 (49), dic. 1988, pp. 32-33.

“Gli scenografi dei Balletti Russi (4). Da Picasso a de Chirico (1919-1929)”, Terzo Occhio, a. XIV, n. 2 (47), mag. 1988, pp. 28-33.

”Gli scenografi dei Balletti Russi (3). Diaghilev e l’apertura alle avanguardie (1914-1919)”, Terzo Occhio, a. XIV, n. 1 (46), feb. 1988, pp. 36-41.

“Gli scenografi dei Balletti Russi (2). I maghi russi della scena (1909-1913)”, Terzo Occhio, a. XIII, n. 4 (45), ott. 1987, pp. 29-34.

“La riforma novecentesca del linguaggio della danza d'arte (2)”, Critica d’arte, a. LII, n. 14, lug.- set. 1987, pp. 33-50.

“Gli scenografi dei Balletti Russi (1). Diaghilev e il rinnovamento della scena del balletto”, Terzo Occhio, a. XIII, n. 3 (44), lug. 1987, pp. 25-27.

“La riforma novecentesca del linguaggio della danza d'arte (I)”, Critica d'arte, a. LII, n. 13, apr./giu. 1987, pp. 49-61.

“Il giovane Diaghilev e il mondo delle arti”, Terzo Occhio, a. XIII, n. 2 (43), apr. 1987, pp. 33-36.

“Futurdanza”, Terzo Occhio, a. XII, n. 4 (41), dic. 1986, pp. 35-37.

“Gli anni ’20 sulla scena parigina della danza. Picabia e il balletto Relâche”, Terzo Occhio, a. XII, n. 2 (39), giu. 1986, pp. 42-45.

“Dal futurismo a Cunningham e oltre”, Terzo Occhio, a. XI, n. 3, set. 1985, pp. 44-46.

“Quello ‘strafottentissimo’ Depero. Giocondità ballerina futurista”, Terzo Occhio, a. XI, n. 2 (35), giu. 1985, pp. 21-3.

“Virginia Woolf e Roma”, La Strenna dei Romanisti 1980, 1985, pp. 699-702.

“Il soffio e il geroglifico. L’estetica coreica di Aurel Milloss”, Terzo Occhio, a. X, n. 3 (32), set. 1984, pp. 45-7.

“Oplà, noi viviamo. I burattini di Maria Signorelli”, Terzo Occhio, a. X, n. 2 (31), giu.1984, pp. 71-3.


SCHEDE ENCICLOPEDICHE

“Alexandre Sakharoff and Clotilde von Derp”, in Routledge Encyclopedia of Modernism (in preparazione).

“Note biografiche sui principali collaboratori di Laban”, in Maletic, V., Rudolf Laban. Spazio tempo espressione, ed. it. a c. di F. Falcone, Palermo, L’Epos 2011, pp. 325-333.

“Milloss, Aurel”, Dizionario biografico Treccani, Roma, Treccani, http://www.treccani.it/enciclopedia/aurelio-aurel-milloss_(Dizionario-Biografico)/

Djagilev, Sergei Pavlovič; Pavlova, Anna; Mjasin Leonid Fedorovič, in Dizionario dell’emigrazione russa in Italia, www.russinitalia.it
http://www.russinitalia.it/dettaglio.php?id=255

http://www.russinitalia.it/dettaglio.php?id=277

http://www.russinitalia.it/dettaglio.php?id=119

“Danza”, in De Grazia, V., Luzzatto, S. (cur.), Dizionario del Fascismo, vol. I, A-K, Torino, Einaudi, 2002, pp. 391-392.

“Tatjana Barbakoff”, e “Angiola Sartorio” in Hyman, P., Ofer, D. (cur.), Jewish Women.
A Comprehensive Historical Encyclopedia, Shalvi Publishing, CD-Rom, 2005, oggi online:
http://jwa.org/encyclopedia/about (22 sett. 2011)
http://jwa.org/encyclopedia/article/barbakoff-tatjana (22 set. 2011)
http://jwa.org/encyclopedia/article/sartorio-angiola (22 sett. 2011)

“Milloss, Aurel”, Dictionnaire de la Danse, Le Moal Ph. (cur.), s. l., Larousse/Borda, 1999, p. 293.

“Sakharov, Aleksandr”, in Cappa, F., Gelli, P. (cur.), Dizionario dello spettacolo del ‘900, Milano, Baldini & Castoldi, 1998, p. 951.


RECENSIONI DI LIBRI, MOSTRE, SPETTACOLI; RESOCONTI DI CONVEGNI

“Dance and Politics in France before the German Occupation”, in Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 29, n.3, pp. 355-359 [recensione di I. Karthas, When Ballet Became French. Modern Ballet and the Cultural Politics of France 1909-1939, Montreal: McGill-Queen’s University Press, 2015.].

“New Studies on Nijinsky”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 39, n.2 pp. 213-217[recensione di: H. Järvinen, Dancing Genius. The Stardom of Vaslav Nijinsky, New York, Palgrave Macmillan, 2014].

“Serge Diaghilev’s Writings”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 36, n.3, 2013, pp. 396-398 [recensione di: Serge Diaghilev: L’art, la musique et la danse. Lettres, écrits, entretiens, dirigé par J.-M. Nectoux, I. S. Zilberstein, V. A. Samkov, Paris, Centre National de la Danse/Institut National d’Histoire de l’Art/Vrin, 2013].

“Dance and the Canon”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 34, n. 2, 2011, pp. 317-321 [recensione di: J. Laakkonen, Canon and Beyond. Edvard Fazer and the Imperial Russian Ballet 1908-1910, Finnish Academy of Science and Letters, Helsinki 2009].

“A Tribute to Diaghilev at the Ballets Russes Centenary”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 33, n. 3, 2010, pp. 480-485 [recensione di: S. Scheijen, Diaghilev: A Life, Profile Books, London 2009].

“Nuove riflessioni e studi sui Ballets Russes e la loro eredità”, Danza & Danza, a. XXV, n. 223, gen.-feb. 2010, p. 16 [sui festeggiamenti del centenario dei Ballets Russes organizzati dall’Università Ca’ Foscari a Venezia].

(senza titolo) Danza & Danza, giu. 2009, s.n.p. [recensione di: G. Serres, Le grandi prese del passo a due, prefazione di M. Béjart, traduzione e cura di A. C. Pinello, Roma, Gremese 2009].

“Loie Fuller and Dance Modernism”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 31, n. 3, 2008, pp. 491-498 [recensione di: R.K. Garelick, Electric Salome: Loie Fuller’s Performance of Modernism, Princeton (NJ), Princeton University Press, 2007; A. Cooper Albright, Traces of Light: Absence and Presence in the Work of Loie Fuller, Middletown (Conn), Wesleyan University Press, 2007].

“Fra interprete e spettatore”, L’Indice dei Libri, dicembre 2006, p. 29 [recensione di: S. Franco e M. Nordera (cur.), I discorsi della danza. Parole chiave per una metodologia della ricerca, in collaborazione con il Centre National de la Danse, Torino, UTET Università, 2007].

“Pittori a teatro”, L’Indice dei Libri, n. 7/8, lug./ago. 2006, p. 30 [recensione di: G. Belli, E. Vaccarino (cur.), La danza delle avanguardie: dipinti, scene e costumi, da Degas a Picasso, da Matisse a Keith Haring, Milano, Skira, 2005].

“Danzatori russi in carta patinata”, Danza & Danza, a. XX, n. 178, gen.-feb. 2005, p. 21 [recensione di: G. G. Smakov, I grandi danzatori russi, ed. italiana a c. di S. Trombetta, Roma, Gremese, 2004].

“Esotismi in scena : il fascino dell’Oriente incanta i coreografi dell’Ovest”, Danza & Danza, a. XIX, n. 177, dic. 2004, p. 20 [recensione di : Decoret-Ahiha, A., Les danses exotiques en France 1880-1940, Pantin, Centre National de la Danse, 2004].

“La strega del modernismo”, Danza & Danza, a. XIX, n. 175, set./ott. 2004, p. 19 [recensione di : Gert, V., Je suis une sorcière. Kaléidoscope d’une vie dansée, trad. dal tedesco e annotato da Ph.
Ivernel, Bruxelles/Pantin, Editions Complexe/ Centre National de la Danse, 2004].

“Corpi danzanti e società. Un nuovo libro sulla storia della danza, Danza & Danza, a. XIX, n. 172, mag. 2004, p. 19 [recensione di: Foster, S., Coreografia e narrazione. Corpo danza e società dalla pantomima a Giselle, Roma, Dino Audino 2003].

“Al Lincoln Center Balanchine in mostra”, Danza & Danza, a. XIX, n. 171, apr. 2004, p. 18 [recensione della mostra: Balanchine, a c. di N. Reynolds, N. Vassalle, Lincoln Center, New York; senza catalogo].

“Cinquant’anni di danza tedesca in mostra a Berlino”, Danza & Danza, a. XIX, n.169, gen.-feb. 2004, p. 19 [recensione della mostra: Krokodil im Schwanensee.
Tanz in Deutschland seit 1945, Akademie der Künste, Berlino; catalogo: Müller, H., Stabel, R. Stöckemann, P., / Akademie der Künste Krokodil im Schwanensee. Tanz in Deutschland seit 1945, Frankfurt a.M., Anabas Verlag/Akademie der Künste].

“Nijinsky a New York”, Danza & Danza, a. XVIII, n. 164, giu. 2003, p. 24 [recensione della mostra Nijinsky, al Lincoln Center di New York; senza catalogo].

“Riscoprire Martha Graham pioniera della modernità”, Danza & Danza, a. XVIII, n. 163, mag. 2003, p. 21 [recensione di: S. Franco, Martha Graham, Palermo, L’Epos, 2003].

“Butô, una storia di sguardi e di corpi”, Danza & Danza, a. XVIII, n. 162, apr. 2003, p. 19 [recensione di: Aslan, O., Picon-Vallin, B. (cur.), Butô(s), Paris, CNRS Editions, 2002].

Nuova Rivista Musicale Italiana, n. 1, gen./mar. 2003 [recensione di: A. M. Milloss, Coreosofia, a c. di S. Tomassini, Firenze, Olschki, 2002], pp. 130-132.

“Tatjana Barbakoff, danzatrice e musa in mostra a Bonn”, Danza & Danza, a. XVIII, n. 160, gen.-feb. 2003, p. 20 [recensione della mostra Tatjana Barbakoff.
Eine vergessene Tanzerin in Bildern und Dokumenten, August Macke Haus, Bonn; catalogo e mostra a c. di G. Goebbels, senza luogo, Sukyun Yang und Insook Ju].

“Un volume per Milloss”, Danza & Danza, a. XVIII, n. 160, gen./feb. 2003, p.18. [recensione di: Milloss, A. M., Coreosofia, a c. di S. Tomassini, Firenze, Olschki, 2002].

“Savary rilegge Offenbach”, Danza & Danza, a. XVII, n. 159, dic. 2002, p. 20 [recensione de La vie parisienne, diretta da J. Savary all’Opéra Comique di Parigi].

“Da Colonia nuova documentazione su Jooss”, Danza & Danza, a. XVII, n. 152, mar. 2002, p. 20 [recensione di: Stöckemann,P., Etwas ganz Neues muß nun entstehen.
Kurt Jooss und das Tanztheater, a c. di Deutsches Tanzarchiv Köln, München, Klaus Kieser, 2001].

“Un bailarín tra le avanguardie storiche in mostra a Granada”, Danza & Danza, a. XVII, n. 152, mar. 2002, p. 20 [recensione della mostra Vicente Escudero, Centro Cultural Manuel de Falla, Granada; senza catalogo].

“Eine Annäherung”, Tanzdrama, n. 5 (66), 2002, p. 44 [recensione di: F. Pedroni, Alwin Nikolais, Palermo, L’Epos 2000].

“Mysteriöse Innenschau”, Tanzdrama, n.3 (64), 2002, p. 42 [recensione di: M.P. D’Orazi, Kazuo Ono, Palermo, L’Epos 2001].

“Essen. Una città per la danza”, Danza & Danza, apr. 2001, p. 18 [recensione di: Scheytt, O., Stöckemann, P., Zimmermann, M., Tanz-Lese. Eine Geschichte des Tanzes in Essen, Essen, Klartext, 2000].

“Un ricco documentario celebra il centenario di Jooss”, Danza & Danza, a. XVI, n. 143, mar. 2001, pp. 18-19 [recensione di: Tanz als Bekenntnis, doc. diretto da A. von Wangenheim].

“Machtkämpfe”, Tanzdrama, n. 5 (54), 2000, p. 41 [recensione di: L. Guilbert, Danser avec le III Reich. Les danseurs modernes sous le nazisme, Bruxelles, Ed. Complexe, 2000].

“L’incomprimibile sogno di Isadora”, Danza & Danza, a. XV, n. 139, set.-ott. 2000, p. 20 [recensione della mostra: Isadora & Elizabeth Duncan in Germany, mostra e catalogo a c. di F.-M. Peter; catalogo: stesso titolo, Köln, Deutsches Tanzarchiv; Köln, Wienand Verlag, 2000].

“La corruzione delle utopie. I danzatori moderni e il nazismo”, in Danza & Danza, a. XV, n. 136, mag. 2000, p. 20 [recensione di: L. Guilbert, Danser avec le III Reich. Les danseurs modernes sous le nazisme, Bruxelles, Ed. Complexe, 2000].

“L’Odin Teatret di Eugenio Barba a Roma tra teatro e danza”, Danza & Danza, a. XV, n. 138, lug-ago. 2000, p. 20 [sui seminari di Eugenio Barba al Teatro India].

“Der Hit aus Italien“, Tanzdrama, n. 4 (53), 2000, p. 43 [recensione di : Excelsior. Documenti e saggi, a c. di F. Pappacena, Roma, Di Giacomo, 1999].

“Un coreografo, una città e la storia”, Danza & Danza, a. XIV, n. 131, nov. 1999 [recensione della mostra: Dance for a City.
Fifty Years of the New York City Ballet, a c. di L. Garafola, E. Phoner, Lincoln Center, New York].

“Der wiederentdeckte Körper”, Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a.47, n.4, ott. 1999, pp. 68-69 [recensione della mostra: In principio era il corpo. L’arte del movimento a Mosca negli anni ‘20, Roma, Acquario Romano; mostra e catalogo a c. di N. Misler; catalogo: stesso titolo, Milano, Electa, 1999].

“Il metodo Cecchetti verso il terzo millennio”, Danza & Danza, a. XIV, n. 129, lug.-ago. 1999, p. 16 [recensione del convegno Il metodo Cecchetti verso il 2000, Civitanova Marche].

“Aurel Milloss. Una mostra a San Paolo”, Danza & Danza, a. XIV, n. 125, mar. 1999, p. 21 [recensione della mostra Fantasia Brasileira, mostra e catalogo a c. di G. Amaral; catalogo: stesso titolo, San Paolo del Brasile, SESC Belenzinho, 1998].

“Fantasia Brasileira”: weitflächig angelegte Tanzausstellung in Sao Paulo”, Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a. 47, n.1, feb. 1999, pp. 56-7 [recensione della mostra: Fantasia Brasileira, mostra e catalogo a c. di G. Amaral; catalogo: stesso titolo, San Paolo del Brasile, SESC Belenzinho, 1998].

“Stockholm: Mats Eks ‘Jeanne d’Arc’ im Oriontheater”, Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, n. 5 (46), 1998, p.15 [recensione di Jeanne d’Arc, coreografia di Mats Ek, Orion Theatre, Stockholm].

“Gli orientalisti italiani. Cento anni di esotismo 1830-1940”, Terzo Occhio, a. XXIV, n. 4 (89), dic. 1998, p. 63 [recensione della mostra: Gli orientalisti italiani. Cento anni di esotismo 1830-1940, mostra e catalogo a c. di R. Bossaglia, Palazzina di caccia di Stupinigi; catalogo: Venezia, Marsilio, 1998]. 

“225 Jahre Bühnentanz in Schweden”, in Tanzdrama, n. 42, set. 1998, p. 41 [recensione del simposio organizzato a Stoccolma per celebrare il 225° anno del Balletto Reale svedese].

La mostra Roma 1918-1943 e la danza: come raccontar favole per sfregio alla storia”, Terzo Occhio, a. XXIV, n. 3 (88), set. 1998, p. 57 [recensione della mostra: Roma 1918-1943, Chiostro del Bramante, Roma; mostra e catalogo a c. di F. Benzi, G. Mercurio, L. Prisco; catalogo: stesso titolo, Roma, Viviani, 1998].

“Immagini della danza macabra nella cultura occidentale dal medioevo al Novecento”, Terzo Occhio, a. XXIV, n. 1 (86), gen. 1998, p. 52 [recensione della mostra:
 Immagini della danza macabra nella cultura occidentale dal medioevo al Novecento, Pinacoteca Civica, Como; catalogo e mostra curati da G. Invernizzi e N. Della Casa; catalogo: stesso titolo, Como, Nodo Libri, 1995]. 

New York: Stars and more”, in Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a. 45, n. 4, ott. 1997, pp. 8-9 [recensione degli spettacoli dell’American Ballet Theatre a New York].

Rapporti tra la scena e le arti figurative dalla fine dell’800”, Terzo Occhio, a. XXIII, n. 3 (84), set. 1997, p.53 [recensione di: C. Lonzi, Rapporti tra la scena e le arti figurative dalla fine dell’800, a c. di M. Bucci, Firenze, L. S. Olschki, 1995]. 

“New York New York”, in Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a. 45, n.3, giu. 1997, p.15 [recensione di spettacoli primaverili a New York].

“Tanzen in einer anderen Welt: 50 Jahre José Limón Dance Company”, in Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a. 45, n.1, feb. 1997, pp. 30-31 [intervista a Nina Watt].

“Tanz unterm Hakenkreuz. Eine Dokumentation”, Chorégraphie, a. 5, n. 10, 1997, pp. 134-135 [recensione di: L. Karina - M. Kant, Tanz unterm Hakenkreuz. Eine Dokumentation, Berlin, Henschel Verlag, 1996]. 

“Massine.
 A Biography”, Chorégraphie, a. 5, n. 10, 1997, pp. 135-136 [recensione di: V. García-Márquez Massine. A Biography, New York, A.A. Knopf, 1995]. 


“Danza della modernità da Matisse a Schlemmer”, Terzo Occhio, a. XXII, n. 4 (81), dic. 1996, p. 58. [recensione della mostra: Tanz in der Moderne von Matisse bis Schlemmer, Fondazione Henry und Eske Nannen, Emden; mostra e catalogo a c. di K. Adelsbach, A. Firmenich; catalogo: Köln, Wienand, 1996].

“Bauhaus teatro”, Terzo Occhio, a. XXII, n. 4 (81), dic. 1996, p. 27 [recensione della mostra: Bauhaus. Da Klee a Kandinsky da Gropius a Mies van der Rohe. 1919-1933, mostra e catalogo a c. di M. De Michelis, A. Kohlmeyer Fondazione Mazzotta, Milano; catalogo: stesso titolo, Milano, Mazzotta].

“Aufregendes Tanztheater”, in Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a. 44, n. 4, ott. 1996, p. 34 [recensione del Festival Romaeuropa].

“Marianne von Werefkin. Oeuvres peintes 1907-1936”, Terzo Occhio, a. XXII, n. 3 (80), set. 1996, p. 61 [recensione della mostra:
 Marianne von Werefkin. Oeuvres peintes 1907-1936, Fondation Neumann, Gingins, Svizzera, mostra e catalogo a c. di di M. Strobel, N. Brögmann, E. Beretta; catalogo: stesso titolo, Gingins, Svizzera Fondation Neumann, 1996]. 


“Monumentales Bühnenspektakel”, in Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a. 44, n. 3, giu.1996, pp.18-19 [recensione del Ballo Excelsior, cor. Ugo Dell’Ara, Teatro San Carlo, Napoli].

“Il nuovo decollo dell’Aviatore Dro”, Terzo Occhio, a. XXII, n.1 (78), mar.1996, pp. 18-19 [sulla nuova messa in scena di L’Aviatore Dro, di F. Balilla Pratella, Lugo di Romagna].

“Profumo di Rus’: L’arte del teatro in Russia. Scritti di artisti pittori e critici 1860-1920”, Terzo Occhio, a. XXII, n.1 (78), mar. 1996, p. 46 [recensione di: D. Gavrilovich, Profumo di Rus’: L’arte del teatro in Russia. Scritti di artisti pittori e critici 1860-1920, Roma, Bulzoni, 1993].

“Loïe Fuller: danseuse de la Belle époque”, Terzo Occhio, a. XXI, n.4 (77), dic. 1995, p. 60 [recensione di: G. Lista, Loïe Fuller: danseuse de la Belle époque, Paris, Stock/Somogy, 1994]. 


“Il teatro italiano nel tempo del fascismo”, Terzo Occhio, a. XXI, n.4 (77), dic. 1995, p. 59 [recensione di: G. Pedullà,
 Il teatro italiano nel tempo del fascismo, Bologna, Il Mulino, 1994]. 

“Rom: Michail Baryschnikov in der ‘Ewigen Stadt’, in Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a. 43, n. 5, dic. 1995, p.8 [recensione degli spettacoli romani del White Oak Dance Project].

“New York: Bilder aus der Weltstadt des Tanzes”, Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a. 43, n. 4, ott. 1995, p. 18 [recensione di spettacoli a New York e Washington].

Roma sotto le stelle del ’44. Storia arte e cultura dalla guerra alla liberazione”, Terzo Occhio, a. XXI, n. 1 (74), mar. 1995, p. 60 [recensione della mostra: Roma sotto le stelle del ’44. Storia arte e cultura dalla guerra alla liberazione, Palazzo delle Esposizioni, Roma; mostra e catalogo a c. di F. Benzi; catalogo: stesso titolo, Follonica, Zefiro 1994]. 

“Storia della danza: arte, cultura, società”,Terzo Occhio, a. XX, n. 4 (73), dic. 1994, pp. 57-58 [recensione di: W. Sorell,
 Storia della danza: arte, cultura, società, Bologna, Il Mulino, 1994]. 

“Samaritani pittore”, Terzo Occhio, a. 20, n. 3 (72), set. 1994, p. 27 [recensione della mostra dedicata a Spoleto al pittore e scenografo Pierluigi Samaritani].

“Savinio e lo spettacolo”, Terzo Occhio, a. XX, n. 1 (70), mar. 1994, p. 53 [recensione di: A. Tinterri,
 Savinio e lo spettacolo, Il Mulino 1993]. 

“Spoleto Festival 1994”, in Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a. 42, n. 4, ott. 1994, pp. 16-17 [recensione degli spettacoli del Festival].

“…E guarnizioni spiaccantissime: figurini e schemi coreografici per la rappresentazione del ballo Excelsior all’Eden di Parigi”, Terzo Occhio, a. XIX, n.4 (69), dic. 1993, p. 63 [recensione di:
 …E guarnizioni spiaccantissime: figurini e schemi coreografici per la rappresentazione del ballo Excelsior all’Eden di Parigi, 1883, Milano, Teatro alla Scala; mostra e catalogo a c. di V. Crespi Morbio; catalogo: stesso titolo, Milano, Amici della Scala 1993]. 

“Dancescape”, in Dance Magazine, dic. 1993, p. 25 [recensione della mostra: De Diaghilev à Béjart: Lausanne danse 1915-1993, Musée Historique de Lausanne, con la collaborazione degli Archives suisses de la danse; mostra e catalogo a cura di J.-P. Pastori; catalogo: stesso titolo, Lausanne, Musée Historique de Lausanne, 1993 ].

“Canova pittore: tra Eros e Thanatos”, Terzo Occhio, a. XIX, n. 4 (69), dic. 1993, p. 62 [recensione di: O. Stefani,
 Canova pittore: tra Eros e Thanatos, Milano, Electa, 1992]. 

“Ballets Russes in terra svizzera”, Il Giornale della musica, a. IX, n. 87, ott. 1993, p. 10 [recensione della mostra: De Diaghilev à Béjart: Lausanne danse 1915-1993, Musée Historique de Lausanne, con la collaborazione degli Archives suisses de la danse; mostra e catalogo a cura di J.-P. Pastori, Lausanne, Musée Historique de Lausanne, 1993].

Una mostra a Losanna. Ballets Russes in terra svizzera”, Il Giornale della musica, ott. 1993 [recensione della mostra: De Diaghilev à Béjart: Lausanne danse 1915-1993, Musée Historique de Lausanne, con la collaborazione degli Archives suisses de la danse; mostra e catalogo a cura di J.-P. Pastori, Lausanne, Musée Historique de Lausanne, 1993].

“La danza e l’Italia”, Turin, September 1993”, Dance Chronicle. Studies in Dance and the Related Arts, vol. 17, n. 2, 1994, pp. 207-211 [recensione del convegno La danza e l’Italia, 2-5 set. 1993, Torino].

“Il teatro di Menotti in Italia”, Terzo Occhio, a. XIX, n. 3 (68), set. 1993, p. 63 [recensione di:
 Il teatro di Menotti in Italia, Spoleto, Festival dei Due Mondi; mostra e catalogo a cura di C. d’Amico De Carvalho, V. Crespi Morbio; catalogo: stesso titolo, Roma, De Luca, 1993].

“Ein neues Forum für die Tanzkunst”, in Ballett-Journal/Das Tanzarchiv, a. 41, n. 3, giu. 1993, p. 44 [rapporto sul convegno New Dance in the Nineties, organizzato da J. Sasportes a Lisbona per la fondazione di una sezione europea della World Dance Alliance].

“Léon Bakst. The Theatre Art”, Terzo Occhio, a. XVIII, n. 2 (63), giu.1992, pp. 54-55 [recensione di: A. Schouvaloff,
 Léon Bakst. The Theatre Art; London, published for Sotheby’s Publications by Philip Wilson Publishers, 1991; D. Menaker Rotschild, Picasso’s Parade. From Street to Stage, London, Sotheby’s Publications, 1991]. 


Il teatro di Cagli. Scenografie, costumi e macchine teatrali”, Terzo Occhio, a. XVIII, n. 1 (62), mar. 1992, p. 50 [recensione di: Il teatro di Cagli. Scenografie, costumi e macchine teatrali, Teatro Argentina, Roma; catalogo: stesso titolo, Firenze, Grafiche Il Fiorino, 1992]. 

Nuova Rivista Musicale Italiana, n.1, gen.-mar. 1992, pp. 108-110 [recensione di: L. Garafola, Diaghilev’s Ballets Russes, Oxford University Press, New York-Oxford 1989; J. Sasportes, Pensare la danza. Da Mallarmé a Cocteau, Il Mulino, Bologna 1989].

“España y los Ballets Russes”, Terzo Occhio, a. XV, n. 4 (53), dic. 1989, p. 63 [recensione di:
 España y los Ballets Russes, Auditorium Manuel De Falla, Granada; mostra e catalogo a c. di V. GarcÍa-Márquez; catalogo: stesso titolo, Granada, Publi/Tempo, 1989]. 


“L’arte russa in scena”, Terzo Occhio, a. XV, n. 3 (52), set. 1989, pp. 6-8 [recensione della mostra: Arte russa e sovietica 1870-1930, a c. di G. Carandente, Palazzo del Lingotto, Torino; Milano, Fabbri Editori, 1989].

I Casorati del Teatro alla Scala”, Terzo Occhio, a. XV, n. 2 (51), giu.1989, p. 53 [recensione della mostra: I Casorati del Teatro alla Scala, Ridotto dei Palchi del Teatro alla Scala, Milano; mostra e catalogo a c. di V. Fagone; catalogo: stesso titolo, Milano, Amici della Scala/Mercedes Benz, 1989].

La Danza Italiana, vol. 7, primavera 1989, pp. 149-150 [recensione di: E. Casini-Ropa, La danza e l’agitprop: i teatri non teatrali nella cultura tedesca del primo Novecento, Bologna, Il Mulino, 1988].

I De Chirico e i Savinio al Teatro alla Scala”, Terzo Occhio, a. XIV, n. 2 (47), mag. 1988, p. 37 [recensione della mostra: I De Chirico e i Savinio al Teatro alla Scala, Ridotto dei Palchi, Teatro alla Scala, Milano; mostra e catalogo a c. di R. Bossaglia; catalogo: stesso titolo, Milano, Edizione Amici della Scala, 1988]. 

“Aurelio M. Milloss”, Critica d’arte, a. LII, n. 15, 1987, pp. 28-31 [recensione della mostra: A. M. Milloss, 35 anni di balletti al Maggio Musicale Fiorentino, Istituto degli Innocenti, Salone brunelleschiano, Firenze; mostra e catalogo a c. di M. Bucci e C. d’Amico de Carvalho; catalogo: stesso titolo, Firenze, Teatro Comunale/50° Maggio Musicale Fiorentino, 1987].

“A. M. Milloss, 35 anni di balletti al Maggio Musicale Fiorentino”, Terzo Occhio, a. XIII, n. 3 (44), lug. 1987, p. 52 [recensione della mostra:
 A. M. Milloss, 35 anni di balletti al Maggio Musicale Fiorentino, Istituto degli Innocenti, Salone brunelleschiano, Firenze; mostra e catalogo a c. di M. Bucci e C. d’Amico de Carvalho; catalogo: stesso titolo, Firenze, Teatro Comunale/50° Maggio Musicale Fiorentino, 1987]. 


La Danza Italiana”, Terzo Occhio, a. XII, n. 1 (38), mar. 1986, p. 52 [recensione di:
 La Danza Italiana. Rivista semestrale].

“Poeta e critico: Penna Papers”, Spirali del secondo Rinascimento, n. 78, sett. 1985, pp. 69-70 [recensione di: C. Garboli, Penna Papers, Milano, Garzanti, 1984].

“Artmakers. Arte, architettura, fotografia, danza e musica negli Stati Uniti”, Terzo Occhio, a. XI, n. 3 (36), set. 1985, p. 63 [recensione di: G. Celant,
 Artmakers. Arte, architettura, fotografia, danza e musica negli Stati Uniti, Milano, Feltrinelli, 1984]. 

“Fosdinovo 84”, Perimetro. Notiziario di arte contemporanea, a. I, n. 3, feb.-mar.-apr. 1985, pp. 23-4 [recensione della mostra d’arte contemporanea, Fosdinovo, lug.-set. 1984].

 


PROGRAMMI DI SALA

“Due grandi classici del balletto del 900”, in Carmen Suite. Shéhérazade, Balletto dell’Opera di Kiev, Teatro Carlo Felice, Genova, stagione 2013/2014, pp. 31-34.

“Il centenario dei Balletti Russi. Un florilegio”, in Les Ballets Russes, Teatro dell’Opera di Roma, stagione 2008/2009, pp. 27-33.

“La Musa necessaria. Milloss e la musica”, in Milloss Stravinskij. Un percorso tra danza e musica, Teatro Massimo, Palermo, 2000, pp. 9-21.

“Walter Toscanini e la scuola di ballo”, in Spettacolo della Scuola di Ballo a 185 anni dalla fondazione, Teatro alla Scala, ott. 1998, pp. 23-27.

Les Sylphides. Un ballet blanc del Novecento”, in Quadrifoglio di balletti, Teatro dell'Opera di Roma, stagione 1993/94, pp. 15-23.


TRADUZIONI

(dal francese): J.-M. Nectoux, “Serge Diaghilev. Il musicista, il collezionista, il critico d’arte”, in P. Veroli, G. Vinay (cur.), I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013, pp. 39-49.

(dall’inglese): T. Scholl, “La riscrittura della storia. Fokine, Diaghilev e il nuovo balletto russo”, in P. Veroli, G. Vinay (cur.), I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013, pp. 53-61.

(dal francese): G. Vinay, “Un ‘organismo artistico in stato di difesa’. La ricezione parigina delle opere di Stravinskij prodotte da Diaghilev dal 1914 al 1929”, in P. Veroli, G. Vinay (cur.), I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013, pp. 111-124.

(dall’inglese): S. D. Press, “Prokof’ev e Diaghilev. Come mantenere la Russia nei Ballets Russes”, in P. Veroli, G. Vinay (cur.), I Ballets Russes di Diaghilev tra storia e mito, Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2013, pp.163-178.

(dall’inglese): J. R. Giensdorf, “Gli ‘studi di danza’ in alcune istituzioni accademiche straniere. Genealogia di una formazione disciplinare”, in Falcone, F. (cur.), La danza tra il pubblico e il privato. Studi in memoria di Nadia Scafidi. Atti della Giornata di studi di AIRDanza, 2009, Roma, Aracne, 2013, pp. 177-203.

(dall’inglese): C. Jeschke, “Ri-costruzioni. Figure di pensiero e figure di danza. ‘L’après-midi d’un Faune’ di Nijinsky. Esperienze con i saperi pratici e teorici della danza”, in Falcone, F. (cur.), La danza tra il pubblico e il privato. Studi in memoria di Nadia Scafidi. Atti della Giornata di studi di AIRDanza, 2009, Roma, Aracne, 2013, pp. 205-218.

(dall’inglese) L. Garafola, Il Pulcinella di Léonide Massine”, in Pontremoli, A. - Veroli, P. (cur.), Passi, tracce, percorsi. Scritti sulla danza italiana in omaggio a José Sasportes, Roma, Aracne, 2012, pp.189-203.

(dall’inglese): V. Maletic, Rudolf Laban. Spazio tempo espressione, ed. it. a c. di F. Falcone, Palermo, L’Epos, 2011, pp. 21-41, 45-119, 251-315, 349-371.

(dall’inglese): R. Burt, “Maschilità decadenti e L’Après-midi d’un Faune, in Pustianaz, M. – Villa, L. (cur.), Maschilità decadenti. La lunga fin-de-siècle, Bergamo, Bergamo University Press / Edizioni Sestante, 2004, pp. 337-355.

(dall’inglese): G. Berghaus, “Il secondo futurismo e il regime fascista”, Terzo Occhio, a. XXIV, n. 1 (86), gen. 1998, pp. 6-9.

(dall’inglese): G. Berghaus, “Il secondo futurismo e il regime fascista”, Terzo Occhio, a. XXIII, n. 4 (85), dic. 1997, pp. 3-7.

(dall’inglese): L. Karina, “Il dada berlinese e le sue danzatrici”, Terzo Occhio, a. XXII, n. 3 (80), set. 1996, pp. 2-6.


NECROLOGI

“Ugo Dell’Ara”, www.airdanza.it

“In memoriam: Giampiero Tintori”, Sasportes, J., Veroli, P. (cur.), Viaggio lungo cinque secoli, Roma, Bulzoni, 1998 (La Danza Italiana - Quaderno n.1), 1998, p. 143.

“In memoriam: Aurel Milloss (1906-1988)”, La Danza Italiana, n. 7, primavera 1989, pp. 145-148.


CONFERENZE, SEMINARI (non pubblicati)

“Olga Resneviè Signorelli. Un’intellettuale europea al servizio della cultura russa e italiana”, Istituto di Cultura e Lingua Russa/Associazione Italia-Russia, Associazione Italia-Russia, Roma 24 feb. 2006.

“Die Sacharoffs. Zwei Taenzer aus dem Umkreis des Blauen Reiters”, Institut für Theaterwissenschaft/Ludwig Maximilians-Universität München/Museum Villa Stuck, 22 mag. 2003.

“Sperimentazioni moderniste e conformismi ideologici: il Maggio e la politica della danza 1933-1944”, in 1933-2003. Le ragioni di un festival. Nascita e ambiente culturale del Maggio Musicale Fiorentino, Gabinetto Vieusseux, Firenze, 10 mag. 2003.

“Movimenti e mutamenti di genere”. Un laboratorio in Toscana, La Consigliera di Parità in collaborazione con Assessorato Pari Opportunità, Commissione Provinciale Pari Opportunità, Lucca, 8 mag. 2003.

La leggenda dei Balletti Russi, Liceo Artistico Statale “A. Martini”, Schio, 5 apr. 2003.

Miti mediterranei e paura del moderno. Martha Graham e l’Italia”, in Riscoprire Martha Graham, Convegno di studi, Università di Bologna-DAMS, Bologna, 21 mar. 2003.

“Gabriele d’Annunzio. La storia e il mito”, in Conferenze su Gabriele d’Annunzio, Istituto Italiano di Cultura, Barcellona 10 mar. 2003.

Metodologie e prospettive per una storia della danza, Università della Tuscia, Viterbo 27 nov. 1998.

The Haunted Dancer. Aurel Milloss 1928-1938, nel contesto della mostra Fantasia brasileira, SESC Belenzinho/Biennale di San Paolo del Brasile, SESC, 1998.

“L’avvio del progetto Danzainvideo presso la Discoteca di Stato”, in
La memoria del teatro dall’eclissi alla tutela, Istituto per gli studi teologici e sociale di Terni
(ISTES), Terni, Teatro Fiamma, 22 mag. 1998.

 

 


PATRIZIA VEROLI
Via Antonio De Berti, 15 - 00143 ROMA
tel. 06.64531072 - fax 06.5012437
e-mail:
patriziaveroli@libero.it