Giorgio Di Lecce

Giorgio Di Lecce, storico della danza, antropologo e ricercatore, Ŕ morto il 23 giugno 2003 all'etÓ di 50 anni. Era nato a Lecce il 23 maggio 1953 ed Ŕ stato una figura di rilievo della riproposta musicale e della ricerca scientifica nel Salento.

Dal 1975 al 1982 ha lavorato con il Domus De Janas Teatro (Sardegna), laboratorio internazionale diretto da Pierfranco Zappareddu, giÓ allievo di Eugenio Barba, direttore dell'Odin Teatret di Holstebro (Danimarca).

Tra aprile e giugno del 1982 ha partecipato ad un seminario tenuto da Jerzy Grotowski al Teatro Ateneo della Sapienza UniversitÓ di Roma e nel luglio dello stesso anno si Ŕ laureato al Dams dell'UniversitÓ di Bologna. Ha quindi iniziato un'intensa attivitÓ di studio e sperimentazione sulla danza presso diversi atenei italiani e stranieri, come i quattro anni di dottorato di ricerca sulle danze greche, svoltosi in Grecia, a Ionnina e ad Atene. Nel contempo si Ŕ interessato in particolar modo della musica popolare salentina e delle ultime testimonianze della pizzica-taranta, sulle quali ha prodotto numerosi interventi e contributi scritti e orali.

Docente di Storia della Danza e del Mimo presso l'UniversitÓ del Salento, Ŕ stato membro del CID (Conseil International de la Danse) e membro fondatore dell'AIRDanza.

Studioso di fenomeni coreutici, ha pubblicato saggi di rilievo e ha realizzato spettacoli di riconosciuto valore artistico, come "Dialoghi delle tarantole" (1992), ispirato all'omonimo testo di Vincenzo Bruno del 1602.

PersonalitÓ forte, tenace, a tratti polemica, ha sempre unito il ruolo di ricercatore ed accademico con quello di interprete musicale e danzatore. I suoi studi hanno offerto un sostanziale contributo alla conoscenza della danzimania medievale, delle manifestazioni coreutiche associate al tarantismo e delle danze nel Salento. La sua attivitÓ di studioso si Ŕ andata costantemente affiancando ad un approccio decisamente spettacolare, che combinando filologia e libera espressivitÓ artistica ha permesso la riscoperta e la riattualizzazione dei repertori delle tarantelle e delle pizziche colte, semicolte e popolari.
Suonatore di tamburello, organetto e chitarra battente, insieme ad Immacolata Giannuzzi ha fondato la compagnia di danza musica e canti tradizionali "Arakne Mediterranea", con la quale ha partecipato a diversi festival nazionali e internazionali, proponendo un viaggio musicale e coreutico che va dal sedicesimo secolo fino alla tradizione contemporanea.

La sua attivitÓ culturale e scientifica Ŕ stata sempre contrassegnata da forte pathos e tensione morale e improntata al desiderio di trasmettere l'anima pi¨ profonda del Salento alle future generazioni e di farla conoscere nel mondo.


PUBBLICAZIONI

1992 - La danza scherma salentina, in "Lares", a. LVIII, n. 1, Firenze, Olschki, pp. 33-45.

1993 - I moroloja nella Grecýa Salentina, in Atti del Convegno "La Muerte de la Tradicion", Santiago de Cuba, in "Palaver", rivista dell'Osservatorio sulla Diaspora del Dipartimento di Scienze dei Sistemi Sociali e delle Comunicazioni, UniversitÓ degli studi di Lecce.

1994 - La danza della Piccola Taranta - Cronache da Galatina 1903-1993, Roma, Sensibili alle Foglie.

1996 - La Tarantella e la Fustanella, in Atti del convegno "Dance, Performance, and Customs", Olimpia (Grecia), International Organization of Folk Art, Greek Section, Atene.

1996 - La danza della piccola taranta nella Grecia salentina, ieri e oggi, in Atti del convegno di studi "Dromena-Moyens Modernes et Techniques d'Enregistrement", Komotini (Grecia), Centre of Folk Drama.

1997 - La danza tradizionale del Salento, in Atti della conferenza europea della Musica e della Danza Tradizionale, Perpignan (Francia), Modal.

1997 - La danza dei coltelli nel Salento, in Atti del convegno "Dance around the Mediterranean", Atene, International Organization of Folk Art Greek Section.

1997 - Il Rito della Taranta oggi, in Atti del Convegno "Musica, Rito e aspetti terapeutici nella cultura Mediterranea", Genova, Erga, pp. 72-118.

1998 - Danza Popolare e animazione sociale, in "Quaderni 4. Dipartimenti di Scienze dei Sistemi Sociali e della Comunicazione", UniversitÓ degli studi di Lecce, Lecce, Manni, pp. 161-186.

1999 - Danzimania e tarantesimo: mille anni di danze mediterranee, in Atti del convegno di studi "Il Tarantismo. Quarant'anni dopo De Martino", Galatina 24-25 ottobre 1998, Nard˛, Besa, pp. 175-199.

2000 - Delle tarantole. Dalle cronache medievali alla bibliografia del Settecento, in "Sulle Tracce della Taranta. Documenti Inediti del Settecento" a cura di M. Cazzato, G. Di Lecce, V. Ligori, Galatina, Panico.

2001 - I viaggiatori Europei del 700 e le tarantelle del Sud d'Italia, in Atti del convegno "Bologna e la Cultura europea di danza nel settecento" (Bologna 2-4 Giugno 2000), Ed. SocietÓ di Danza, Bologna.

2001 - La danse-manie dans la region salentine d'Italie, in Atti del convegno "Dance in the World Today", Parigi, UNESCO, 27-29 giugno 2001, Cd-Rom, ed. CID (Conseil International de la Danse), Parigi.

2001 - Tretarante: taranta/pizzica/scherma. Le tarantelle-pizziche del Salento, Nard˛, Besa.

2001 - Orkesis: le danze della Greca salentina, Nard˛, Besa.

2001 - Danze di guarigione: alcuni casi in Italia e nel Salento, in Atti del convegno "Tretarante: veleni e guarigioni", (Lecce, 2000), Nard˛, Besa.

2002 - Tarante, musiche e danze nel 2001, in "Tarantismo e Neotarantismo", a c. di Anna Nacci, Nard˛, Besa (atti del convegno "Tarantismo e Neotarantismo. Musica, Danza, Catarsi, Transe - Bisogni di oggi, bisogni di sempre", Roma, 3 febbraio 2001).

2007 - Corpi Danzanti: appunti sulle dinamiche culturali tra colto e popolare nel XV e XVI secolo, in Atti del convegno "Danza Cultura e SocietÓ nel Rinascimento Italiano", Bologna, 2000, Macerata, Ephemeria, pp. 89-105.


CURATELE

2001 - F.G. Naerebout, La Danza greca antica. Cinque secoli d'indagine, Lecce, P. Manni.

2001 - A. Raftis, Il mondo della danza greca, traduzione italiana a c. di Giorgio Di Lecce, con una rassegna bibliografica di R. Loutzaki e un testo di Giuseppe Michele Gala, in "Choreola", Firenze, Taranta.

2001 - J.F.K. Hecker, La Danzimania. Malattia popolare nel Medioevo, traduz. dall'originale tedesco di Valentino Fassetta, Nard˛, Besa (in allegato: Tarante e tarantelle dal 1500 ad oggi, vedi sotto).


PUBBLICAZIONI DI DOCUMENTI VIDEO E CD

1985 - La scherma di San Rocco (protagonista), regia di Gigi Spedicato, 30', Bari, ed. Regione Puglia - Ass. alla cultura.

1992 - La danza del piccolo ragno - la tarantella pugliese (co-autore del testo e protagonista). Regia R. Koplin e R. StegmŘller, 60, Monaco di Baviera, Bayerischer Rudfunk.

1997 - Attarantati hier et aujourd'hui - Arakne Mediterranea - doppio cd con 28 brani cantati e musicati; autore dei testi e direttore artistico, Parigi-Nanterre, ed. Al Sur, 60 pi¨ 60 libretti di 32 pp. con traduz. in francese e in inglese.

2000 - Tretarante - album cd con 13 brani tradizionali, elaborati da Arakne Mediterranea, autore del libretto di 20 pp. con cenni storici, Roma, ed. C.N.I., Bari/Lecce, ed. La Gazzetta del Mezzogiorno.

2001 - Danzimania: tarante e tarantelle dal 1500 ad oggi - album cd con 11 brani, di cui il primo inedito, Tarantella di F. Pico (1608); autore della ricerca di tarantelle e pizziche per danze di guarigione, tratte da fonti scritte e orali degli ultimi cinque anni, Arakne Mediterranea, Bari/Lecce, ed. La Gazzetta del Mezzogiorno.

2001 - Gramma - album cd con 11 brani in lingua grika, con tre composizioni di Franco Corlian˛ di Calimera.

Klama, Pedimmu, Gramma, Arakne Mediterranea, Roma, ed. C.N.I., Interreg. II Italia-Grecia, UniversitÓ degli studi di Lecce.

in http://www.araknemediterranea.com