Concorsi nazionali

ABITANTE | Bando a sostegno della danza italiana | per RICERCATRICI / RICERCATORI e CURATRICI / CURATORI

Il Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni e Fondazione CR Firenze promuovono un Bando per il sostegno al settore della danza e delle arti performative con l'obiettivo di sostenere progetti artistici in un'azione complessa e diversificata, volta a dare un segnale positivo per agire nel settore della produzione culturale e dello spettacolo dal vivo.

Il Bando si rivolge ad artiste e artisti, coreografe e coreografi, compagnie e collettivi, centri culturali, ricercatrici e ricercatori, studentesse e studenti, operatrici e operatori culturali e intende stimolare la costruzione di contesti artistici che possano rispondere all'esigenza di reidentificazione comunitaria favorendo un incontro tra pratica artistica e patrimonio territoriale.
 
Tra le 7 azioni di sostegno, ci sono anche 5 posizioni aperte per ricercatrici / ricercatori e 5 posizioni per curatrici / curatori artistici nei processi territoriali.
 
> RICERCATRICI / RICERCATORI (5 posizioni)
 
Il Bando si rivolge a laureati, laureandi, scrittori, critici d’arte e in generale studiosi, senza limiti di età, interessati e attivi in contesti di ricerca che riguardano la dimensione della rigenerazione del territorio in relazione alle pratiche artistiche, performative e partecipative. Il Bando ha come obiettivo la creazione di un gruppo di ricerca che si riunirà nell’ambito del Festival Cantieri Culturali Firenze per creare un’esperienza di ricerca sul campo. Le ricercatrici e i ricercatori saranno invitati a seguire gli artisti e gli operatori del Festival, stimolando e formalizzando occasioni di riflessione e condivisione sulle tematiche emerse, annotando e documentando i processi che ne scaturiscono. Note, documenti e conseguenti elaborazioni andranno considerate nella cornice del dibattito critico sui rapporti tra arte e sfera pubblica, con riferimento a elementi teorici ed esperienze in Italia e in altri paesi. Il gruppo sarà coadiuvato da un coordinatore che condurrà i singoli componenti nell’organizzazione del lavoro e nell’elaborazione di una pubblicazione collettiva. Possono partecipare soggetti con comprovata esperienza e conoscenza degli ambiti che riguardano lo studio delle arti performative e visive e dei processi di sviluppo territoriale in relazione a un ampio spettro di discipline che spaziano dalle scienze umane, sociali e cognitive fino al settore di studio architettonico e paesaggistico.
 
> CURATRICI / CURATORI NEI PROCESSI TERRITORIALI (5 posizioni)

Il Bando curatore artistico nei processi territoriali si rivolge a operatrici e operatori culturali, laureandi e/o laureati in discipline artistiche, scienze umane e sociali, geografiche e urbanistiche senza limiti di età, che intendano partecipare nel contesto del Festival Cantieri Culturali Firenze. La figura del curatore artistico nei processi territoriali è una professionalità innovativa che mette in relazione le competenze organizzative a quelle di mediazione culturale come supporto alla pratica artistica. Nel periodo di lavoro stabilito e formalmente retribuito, le figure selezionate saranno coinvolte come responsabili in grado di supportare il lavoro degli artisti in residenza seguendo, a fianco degli specialisti operanti, l'organizzazione, la logistica, la mediazione e il monitoraggio delle azioni del Festival: residenze, performance, laboratori, incontri, allestimenti e altro.
 
Scadenza invio candidature: 18 aprile 2021
 
Tutto il bando sul nostro sito www.virgiliosieni.it

Call for Artists  Corpo e Nuove tecnologie LIVE & DIGITAL EXPERIENCE

È aperta la call for artist per spettacoli, performance anche digitali e installazioni audiovisive che indaghino la relazione corpo/nuove tecnologie rispetto al TOCCO e al senso del TATTO,  sia in senso metaforico che reale. Lo spettacolo/proposta può anche essere presentato in forma esplorativa, di studio qualora venissero utilizzate tecnologie particolarmente innovative. In questo caso l’artista deve essere disponibile a una lecture o un Q&A in concomitanza della presentazione del lavoro. 

DESTINATARI

Artisti di qualsiasi età e nazionalità (anche in forma associata) nelle diverse sezioni sottoindicate con un curriculum all’attivo di almeno tre anni di esperienza professionale (post formazione). 

SEZIONI

  1. PERFORMANCE: spettacoli di danza, teatro e/o musica con relazione innovativa e poetica corpo e nuove tecnologie (sensori, AI, mapping, smartphone, etc)  corpo e immagine, site specific o con forte interazione con il pubblico (one to one).  Gli spettacoli possono anche essere pensati per la fruizione digitale, in tal caso indicarlo chiaramente.
  2. AUDIOVISIVO: opere audio e/o visive, digital art e V/R experience, cinema sperimentale e videoarte.

ISCRIZIONI 

Inviare entro la mezzanotte del 20 aprile 2021 alla mail cinematicafestival@gmail.com

Scarica la call qui

Call for artists 2021